Come lavare i vestitini del neonato

come-lavare-i-vestiti-dei-neonati

Bucato per il bebè? Ecco tutti gli accorgimenti utili che bisognerebbe adottare quando si lava il corredino del neonato

I vestitini del neonato vanno sempre accuratamente detersi, in quanto nei primi mesi di vita la loro pelle è estremamente delicata e il loro sistema immunitario non è ancora sufficientemente maturo per far fronte all’attacco degli organismi patogeni. Di seguito forniamo alcune regole di massima per lavare nella maniera più corretta possibile i vestitini del neonato.

Vestitini del neonato: tutti i trucchi per un bucato perfetto

Almeno nel primo semestre di vita del bambino è opportuno lavare i suoi abitini separatamente al fine di evitare che essi entrino in contatto con tracce di sporco o di altre sostanze presenti sui vestiti degli altri membri della famiglia.

Poiché i detersivi che solitamente si utilizzano per la detersione dei panni possono essere troppo allergizzanti per la sensibile cute del lattante, un’ottima soluzione potrebbe essere quella di realizzare in casa un detersivo ecologico. Ecco la ricetta: grattugiate il sapone di Marsiglia  e aggiungete a esso del sale e un pizzico di bicarbonato di sodio, amalgamate il tutto e versate il composto ottenuto nella vaschetta della lavatrice. In luogo dell’ammorbidente poi, potrete utilizzare una miscela di acqua e aceto bianco.

Vestitini del neonato: meglio il detersivo per neonati, o il detersivo bio

Se non vi persuade l’idea del detersivo homemade, vi consigliamo di acquistare un sapone neutro e delicato specifico per i bebè, preferibilmente bio.

Sia per il lavaggio a mano che per quello in lavatrice è opportuno fare un doppio risciacquo, in modo tale da assicurarsi che sui panni del bebè non resti alcun tipo di sostanza, che magari si è annidata nella trama del tessuto.

Infine, se si vive in una grande città, si consiglia di stendere il bucato negli orari in cui c’è meno traffico, in modo tale che lo smog non si depositi sui vestiti. 

1 comment

Lascia un commento