Corso di pipì per principianti: un libro per imparare a fare pipì

Corso-di-pipì-per-principianti

Il momento dello spannolinamento, ovvero quel delicato passaggio dal fare pipì senza pensarci, al "devo andare a far pipì da solo", è una tappa molto importante nella crescita di un bambino. Non sempre, però, tutto corre liscio come l'olio e i genitori si caricano di ansia e preoccupazione.

Ci sono bambini, infatti, che, vuoi per mancanza del pieno raggiungimento del controllo degli sfinteri, vuoi solo per pigrizia, proprio non vogliono saperne di abbandonare il loro rassicurante pannolino. E i genitori, preoccupati, chiedono pareri, o cercano consigli, incappando puntualmente in casi di bambini precoci che a un anno e mezzo già la facevano da soli nel wc!

Ebbene, per bimbi pigroni, ma soprattutto per genitori disperati, dal mondo dell’editoria arriva in aiuto il libro Corso di pipì per principianti, di Mo Willems.

Grazie alle belle illustrazioni, ai simpatici personaggi (tanti topolini) e agli stickers segnapunti da attaccare su un tabellone, il libro sdrammatizza il passaggio dal pannolino alla pipì e incoraggia i bambini a fare da sé!

Con scritte di supporto, a mo’ di tifosi allo stadio, i topini disegnati sulle pagine del libro esortano il bambino ad andare in bagno e lo guidano passo passo verso il wc. Certo un bambino alle prime armi non sa proprio “come si fa la pipì” e allora…ecco che i topolini spiegano come tirarsi giù i pantaloni e le mutandine, come fanno la pipì i maschietti e le femminucce, come rivestirsi e lavarsi le mani prima di uscire dal bagno e tornare a giocare.

Corso di pipì per principianti, insomma, è un libro divertente e originale, che con il gioco degli stickers segnapunti in caso di “vittoria” stimola i bambini a imparare prima, perché fare la pipì come i grandi non è poi tanto male!

10 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.