Cosa cambia nella vita di una mamma? Ce lo racconta "Moms!"

MOMS! a teatro

È proprio vero quando si dice che “diventare mamma ti cambia la vita” ma cosa significa esattamente? Non è solo un modo di dire, certo che no. Ecco quello che le neomamme dovrebbero sapere!

La maternità tra pannolini, faccende e tanto amore

Essere genitori soprattutto quando i bambini sono piccoli vuol dire svolgere mille faccende con determinazione, a volte anche in contemporanea, aggiungendo però un pizzico di fantasia - e questo ingrediente non deve mai mancare. Insomma bisogna diventare dei supereroi,che credono nei propri valori e combattono contro tutto e tutti.

Diventare madre per molte significa imparare a svolgere faccende che prima non si conoscevano, un vero e proprio lavoro full time dove siamo noi mamme a dirigere, magari improvvisando qua e là.

Per non parlare delle notti insonni passate a riaddormentare i propri pargoli che invece vogliono guadare la tv alle tre di notte o semplicemente saltare sul lettone di mamma e papà. Quella stessa mamma poi la mattina si sveglia presto, prepara la colazione per tutti e affronta una nuova giornata tra cambi di pannolini, pappe, poppate, faccende domestiche, spesa e servizi vari.

Arriva "Moms!": il primo spettacolo sulla maternità

Sarebbero tante le cose da dire che le mamme non raccontano e a questo ci ha pensato “Moms!”: uno spettacolo pluripremiato negli Stati Uniti e Canada, irriverente e divertente sulla maternità che tratta il delicato mondo delle mamme. Lo spettacolo, in scena da oggi fino al 19 febbraio al Teatro Cometa di Roma, è stato scritto da 6 mamme-attrici, che per prime hanno dovuto sopportare la maternità tra agonie ed estasi.

Il messaggio è quello di far capire cosa significhi essere genitori oggi, offrendo un ritratto  toccante ma al tempo stesso intimo e spiritoso delle mamme sopraffatte da incarichi e mariti alla disperata ricerca di intimità, ma avvolti dall’amore per i propri figli. Le quattro protagoniste del varietà, oltre a raccontare come cambia la vita tra pannolini, biberon, sesso e mariti, danno voce anche ad aneddoti e consigli utili tra musiche, balletti e canti.

Quindi mamme, fatevi belle e lasciate i vostri bimbi a casa per una sera e farvi quattro risate a teatro!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.