Costumi di Carnevale fai da te: il tutù last-minute (tutorial)

Sono sempre stata un'amante del fai-da-te e dei lavoretti manuali. E da quando ho iniziato a desiderare un figlio pregustavo i momenti passati insieme a creare con la fantasia e con quello che avremmo avuto a disposizione a casa. Ovviamente un pensiero speciale andava ai costumi di Carnevale, il momento migliore per scatenare creatività e divertimento.

Iniziamo da una premessa : i costumi già pronti non sono il male, anzi. Ci salvano dal pensiero "da cosa ci vestiamo quest'anno?" e dall'inevitabile desiderio dei nostri figli di vestirsi come i loro beniamini (che siano Hulk, Elsa o Optimus Prime).

Ecco, il Costume di Carnevale fatto con le vostre manine probabilmente non sarà perfetto come il costume di Batman con i muscoli già fatti in lattice, o come i glitter sulla coroncina di Elsa… però vi darà la soddisfazione di aver creato qualcosa di autentico, di vostro. In più ha quella versatilità che vi aiuterà quando vorrete riciclarlo per recuperare i materiali o riadattarlo al vostro bimbo "treenne + 1".

Ecco quindi l'accessorio salva-festa di Carnevale (o Halloween, o saggio di danza se volete) : il tutù fai da te senza cuciture.

Un tutù in tulle : facile e veloce

Questo tutù in tulle è davvero facile da realizzare, anche dalle mamme o dai papà più negati nell'antica arte del cucito. Perché ? Perché non serve neanche cucirlo !

Per farlo, vi servirà solo del tulle e un elastico.

Potete comprare i rotoli di tulle già pronti, oppure acquistare tulle al metro nel vostro negozio di tessuti o merceria più vicini. Potete spaziare con tutti i colori che volete perché con questo metodo potete creare velocemente un tutù che farà da base ai vostri costumi.

Noi lo abbiamo realizzato rosso, per creare un costume da Minnie, aggiungendo qua e là dei pois bianchi (preferibilmente di tessuto, da attaccare con colla per tessuti). Ma potete benissimo usare la combinazione che più vi piace : come nero e giallo, per fare un costume da apina, oppure celeste e bianco, per un costume ispirato a Elsa di Frozen.

Per l'elastico (altezza 1 cm), meglio se lo trovate dello stesso colore base del vostro tutù, così si confonderà più facilmente.

A destra : modello di SugarBeeCrafts - A sinistra : modello Elsa di Tanya D Schmidt Photography

Come realizzare un tutù in tulle : occorrente e procedimento

Per cominciare, dovete prendere le misure della vostra piccola modella o modello (e sì, i tutù li possono mettere anche i maschi!).

Prendete le misure di giro-vita e altezza gamba. Vi serviranno per la lunghezza dell'elastico in vita e per la lunghezza dei pezzi di tulle.
Quindi, mettiamo che in vita vostra figlia abbia 45 cm di circonferenza, calcolate circa 5 cm in più di elastico.

Se volete un tutù che le arrivi poco sopra il ginocchio, calcolate il doppio della distanza vita-ginocchio. Ovviamente la lunghezza può anche essere fino alla caviglia, se volete un tutù lungo, considerate solo che la striscia di tulle dovrà essere lunga il doppio.

Quindi ricapitolando :

  • dimensioni elastico (altezza 1 cm) : giro-vita + 5 cm
  • dimesioni tulle : [(lunghezza desiderata x 2) x 10] x 48-50 strisce

Noi con due metri di tulle (altezza 1,2 metri) abbiamo ricavato circa 48 strisce da 10cmx50cm

Procediamo quindi con l'assemblaggio :

Cucite insieme le due estremità dell'elastico oppure fate un semplice nodo per unire le due estremità, lasciando circa 1 cm di bordo.

Tagliate il tulle in strisce larghe 10 cm circa. Ora sistemate l'elastico intorno ad un supporto rigido, che può essere un libro, un vocabolario, qualsiasi cosa vi permetta di tenerlo fermo mentre fate i nodi.

Quello che dobbiamo fare, in poche parole, è annodare delle strisce di tulle tutte attorno al nostro elastico, in modo da creare un continuum di stoffa svolazzante degna di una principessa !

Ed ecco il risultato :

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.