Tanti consigli e idee di Carnevale per bambini

bambini e carnevale

Il carnevale è una delle feste più amate dei bambini. Colori, divertimento e travestimenti rendono questo evento molto atteso. Tra balli in maschera in asili e scuole, tra sfilate e carri che vestono a festa i paesi di tutta Italia, il carnevale per bambini è pura magia.

Vediamo insieme qualche consiglio per far vivere ai piccoli di casa questa festa così bella.

consigli carnevale bambini

Come fare vestiti di carnevale per bambini

Realizzare dei vestiti di carnevale per bambini in casa è molto semplice. Serve un po’ di padronanza con l’arte del cucito e alcuni acquisti indispensabili: stoffa colorata di diversi tessuti per il costume e accessori carnevaleschi per arricchirlo.

Con un piccolo budget potrete fare dei costumi fai da te e rendere felici i vostri figli. Dal classico fantasma, alla strega, dal supereroe del momento ai tradizionali vestiti di arlecchino o il pagliaccio.

Se invece non sapete cucire frugate nel vostro armadio. Sarà ricco di sorprese e vi aiuterà a realizzare dei costumi perfetti senza spendere un euro. Calzamaglia bianca, una canottiera rosa o ancora meglio un body saranno perfetti per far diventare una bambina una splendida ballerina. Dovrete solo acquistare un paio di scarpe adatte della stessa tonalità o prenderle dal suo armadio.

E per il maschietto? Procurate dei pantaloni neri e una camicia bianca, un vecchio gilet da riadattare e un pezzo di stoffa nera da applicare su un occhio. Il pirata più bello dell’asilo mostrerà il suo occhio bendato con orgoglio.

vestitini di carnevale per i bambini

Come fare maschere di carnevale per bambini

Abbinate al costume appena realizzato una maschera di carnevale di carta. Occorre avere del cartone colorato, pennarelli,  forbici e l’elastico per tenere salda la maschera al viso. Le idee sono diverse. Potrete realizzare delle corone per la principessa di casa, la maschera da gattino o da tigre, la maschera di Zorro o da pagliaccio. Realizzate delle prove su un foglio di carta e, una volta presa confidenza e manualità con il disegno, utilizzate il cartoncino. Colorate e personalizzate la maschera di carnevale e solo per ultimo ritagliate con le forbici. Infine, se la maschera non va messa in testa, ma appoggiata sul viso, fate due piccoli fori per far passare un elastico che permetta di restare fissa sul viso del bambino.

Come organizzare una festa di carnevale per bambini

Per organizzare una bella festa di carnevale serve uno spazio abbastanza grande da accogliere tanti bambini carichi di entusiasmo e allegria. Una volta scelta la location giusta (una mansarda, una taverna o anche una ludoteca o un luogo in cui si organizzano eventi) bisogna addobbare l’ambiente a tema carnevalesco. Maschere volanti, palloncini colorati, stelle filanti e tanti, tantissimi coriandoli da spargere per tutta la sala.

Preparate tante cose da mangiare per la merenda a buffet (panini, insalata di riso, stuzzichini con prosciutto e formaggio, torte e dolciumi vari), adibite un’area musica e procuratevi dei cd a tema. Animazione fai da te o professionisti del settore faranno il resto: renderanno la vostra festa di carnevale un vero spasso.

maschere di carnevale per bambini

Come truccare i bambini per carnevale

Non è carnevale senza trucco! Il trucco di carnevale per bambini può essere su tutto il viso oppure solo con dei dettagli sparsi. Baffi da gattina o naso da topino, visi dipinti da farfalla o da clown. La cosa importante quando si effettua il trucco di carnevale per bambini è seguire delle regole sui materiali che si utilizzano. I prodotti non devono essere scaduti e prima di applicare il cosmetico su tutto il viso bisogna fare delle prove per capire se il bambino ha allergie particolari o tollera bene il prodotto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.