Dall'orfanotrofio alle gallerie d'arte: la straordinaria storia di Sevy

dall-orfanotrofio-alle-gallerie-d-arte-la-straordinaria-storia-di-sevy

La storia di Sevy è quella di una bambina abbandonata in orfanotrofio dai suoi genitori biologici, a causa delle Sindrome di Down, e che dopo 12 anni viene adottata da una famiglia amorevole che la incoraggia nella sua passione per l'arte.

Oggi Sevy è un'artista che dipinge quadri astratti, che vanno letteralmente a ruba.

Una storia di abbandono e amore: l'infanzia di Sevy

Sevy è una bambina bulgara, nata nella capitale Sofia, e abbandonata a pochi giorni dalla nascita perché affetta dalla sindrome di down. Dopo 12 anni di attese e speranze disilluse, Sevy viene adottata da una famiglia americana.

La sua nuova vita inizia a Houston, Stati Uniti, dove Sevy trova finalmente l'amore che ha sempre meritato. La madre adottiva, Lisa Eicher, ha visto nella piccola bambina bulgara la delicatezza la forza di una creatura che aveva solo bisogno di qualcuno che credesse in lei.

Il potere dell'amore è davvero miracoloso, tuttavia Sevy - che adesso ha 3 fratelli - ha vissuto un periodo iniziale difficile, a causa della sua diffidenza e della timidezza che le impedivano di "abbracciare" la sua nuova vita.

La nuova vita si Sevy: piena di sole

Sevy è stata adottata a 12 anni e l'unico posto che conosceva, fino a quel momento, era l'orfanotrofio in cui è stata abbandonata. Non aveva idea di cose significasse essere amata, avere una famiglia e qualcuno che tiene davvero a te.

All'inizio è stato difficile per tutti : la sua naturale diffidenza e la sua comunicazione non-verbale ha reso difficile stabilire un legame con la nuova famiglia. Sevy non era mai andata a scuola e la nuova famiglia ha deciso di educarla tramite l'home-schooling.
Sevy non è abituata agli abbracci, sorride poco. L'unica cosa che sembra darle gioia e la faccia sentire a suo agio sono i colori, i pennelli e delle grosse tele bianche. Dice sua mamma Lisa

Applaude ed esulta, visto che lei non si esprime verbalmente, ma sentiamo che la sua arte è diventata la sua voce. Da quando ha iniziato a dipingere è diventata una bambina completamente diversa."

Mamma Lisa capisce così che la pittura è la chiave che aprirà il cuore di sua figlia, così le compra tele e tempere: Sevy ritrova il sorriso. E quando pubblica le opere di sua figlia su Instagram, i suoi quadri vanno a ruba.

Sevy ha trovato il sole che atteso per troppi anni e finalmente la sua esistenza è un'esplosione di colori.

Fonte immagini : Sevy Marie Art su Instagram

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.