Dolci d'autunno: il tiramisù alle castagne

tiramisù-alle-castagne

Con l'arrivo dell'autunno si sa, qualche peccato di gola può scappare, del resto con le bontà che questa stagione ci regala, i primi freddi e la voglia di coccolarsi un po', è difficile resistere. Allora non tratteniamoci oltre e prepariamo un dessert facile e goloso: il tiramisù alle castagne! Un dolce ottimo anche per i bambini e che tutto sommato, purché non se ne abusi, non ci farà pentire dopo mezz'ora di averlo mangiato.

Ottobre è il mese delle castagne, per cui chi ha la possibilità può fare una passeggiata tra i boschi e raccoglierle, diversamente basterà acquistarle al supermercato, cercando una buona qualità. Vediamo quindi cosa ci serve:

Ingredienti

  • 8 uova
  • 500 gr di mascarpone
  • 700 gr di Savoiardi
  • 300 ml di caffè
  • 600 gr di castagne bollite
  • 1 cucchiaio di zucchero per ogni uovo + 2 cucchiai per le castagne
  • cacao amaro q.b.
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Iniziate subito col lessare le castagne e intanto mettete la caffettiera sul fuoco per preparare il caffè. Una volta pronto lasciatelo raffreddare. Intanto riducete le castagne a una purea omogenea e vellutata alla quale andrete ad aggiungere due cucchiai di zucchero amalgamando il tutto con un mestolo di legno. Ora schiacciate il mascarpone con una forchetta e rendetelo cremoso, mettetelo in un mix e aggiungete un cucchiaio di zucchero di canna. Mixate per qualche secondo in modo che lo zucchero si amalgami bene al mascarpone. Unite mascarpone e purea di castagne fino a ottenere un composto cremoso e lasciatelo riposare in frigo.

Separate tuorli e albumi. Montate i tuorli con la frusta elettrica aggiungendo pian piano lo zucchero e successivamente montate a neve gli albumi aggiungendo un pizzico di sale per montarli meglio. Unite gli albumi ai tuorli delicatamente, facendo attenzione a non smontarli.

Unite i due composti per creare un'unica crema.

In un contenitore adatto, iniziate a comporre il tiramisù. Bagnate i savoiardi (ma vanno bene anche i Pavesini) nel caffè velocemente, in modo che non si inzuppino troppo e fate uno strato nel contenitore. Stendete ora uno strato di crema di castagne e mascarpone, poi fate un altro strato con i savoiardi e così via, fino a raggiungere i bordi del contenitore. Ora adagiate un ultimo strato di crema di castagne e mascarpone e spolverate tutto con il cacao amaro. Potete decorare il vostro tiramisù alle castagne con delle castagne tritate e tostate.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.