Dona 150 litri di latte materno: il record di mamma Caterina

dona-150-litri-di-latte-materno-il-record-di-mamma-caterina

Da gennaio a maggio, presso l'Ospedale di Perugia, è stato stabilito un vero e proprio record di donazione di latte materno grazie a Caterina, donna viterbese di 37 anni, diventata nel gennaio scorso mamma per la seconda volta dopo aver dato alla luce il piccolo Cristiano, nato a 24 settimane e con un peso di poco meno di 700 grammi.

I 150 litri di latte donati da Caterina sono andati alla Banca del Latte Maria Serena Lungarotti, che ora si occuperà di metterlo a disposizione delle mamme e dei bebè che ne avessero bisogno.

L'incredibile gesto di solidarietà di Caterina 

Questo gesto di immenso valore è avvenuto nell'arco di 5 mesi, durante i quali il figlio di Caterina, Cristiano, si trovava ricoverato presso l'Ospedale e necessitava, dato il suo esser nato prematuramente, di essere alimentato in maniera protetta. Mamma Caterina ha deciso così di utilizzare il suo latte per far felice altri neonati, ed ha iniziato a donare il prodotto del proprio seno grazie alla preziosa collaborazione del reparto di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell'Ospedale di Perugia, che la giovane donna sente di dover ringraziare calorosamente per l'aiuto ed il supporto dato a lei e al suo bambino.

La gratitudine del personale ospedaliero

Ad esprimere gratitudine nei confronti di Caterina è stato il Dott. Giuseppe De Filippis, direttore sanitario dell'Ospedale perugino, che ha sottolineato l'importanza di questo gesto per tutti i neonati ricoverati che verranno alla luce nei prossimi mesi.

A lui si è aggiunto il reparto neonatale e la direzione ospedaliera, che hanno voluto regalare a mamma Caterina una perla composta proprio con il proprio latte, oltre che un piccolo cuore, segno di riconoscimento da parte della Banca del latte umano, che Caterina custodirà gelosamente come ricordo per il suo piccolo ma grande gesto.

Please follow and like us: