Donne, è arrivato Il Marito in Affitto!

Quante volte ci siamo sentite dire (almeno chi, come me, è sposata) da nonne e vecchie zie: sposati che così ti sistemi?

Il mito dell’uomo di casa che vede e provvede, su tante donne, me compresa, ha sempre avuto il suo fascino.

Influenzate dai baldi protagonisti della pubblicità e del cinema che, in salopette e con una mano sola, in qualche minuto erano in grado di riparare il rubinetto gocciolante, montare armadi e tinteggiare la staccionata, molte di noi ragazze ingenue ci sono “cascate”.

Ma la realtà non è proprio lo specchio fedele della fantasia e così, quando in casa iniziano a spuntare i piccoli guasti, improvvisamente tutto intorno si crea il deserto, di maschi neanche l’ombra e, nel fuggi fuggi generale, capisci che dovrai trovare al più presto una soluzione.

Per la gioia delle mogli, ma anche delle single, è nato un servizio utile e molto pratico dal nome intuitivo: Il Marito in Affitto.

Un’associazione fatta da uomini che si rendono disponibili ad occuparsi di tutti i piccoli lavoretti domestici. Come riparare una tapparella, appendere un quadro, svuotare il box, montare dei mobili o installare degli elettrodomestici. Fino alle grandi opere: tra cui il rifacimento dell’impianto termo idraulico, l’applicazione del parquet, l’imbiancatura dell’intera abitazione e molto altro ancora.

Il tutto ad un prezzo competitivo (un’ora di noleggio costa intorno ai 30€) e senza complicazioni: il Marito in Affitto è un tuttofare e, se si è fortunate, magari in una sola giornata si possono risolvere tutti i piccoli, ma fastidiosi, problemini di casa.

Tutti i contatti della società, che oggi è diventata un franchising internazionale, oltre che i servizi offerti, sono sul sito internet www.ilmaritoinaffitto.it.

Io proverò a breve!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.