EasyJet ripropone il progetto Flybraries: ecco le biblioteche volanti per i bambini

easyjet-ripropone-il-progetto-"flybraries":-ecco-le-biblioteche-volanti-per-i-bambini

Per i bambini viaggiare in aereo può essere a volte stancante e i genitori devono cercare un diversivo per rendere loro più piacevole il volo: per questo motivo la compagnia EasyJet ha riproposto per questa estate "Flybraries", ovvero il progetto delle biblioteche volanti per i più piccoli.

Le biblioteche ad alta quota di EasyJet

Una vera e propria libreria ad alta quota e a disposizione di ogni piccolo passeggero che svolga anche l'importante funzione di incentivo ad avvicinarsi al mondo della lettura: è questo il senso di "Flybraries", l'iniziativa riproposta di recente dalla compagnia aerea low cost EasyJet e che offre un interessante diversivo per i bambini che salgono a bordo dei velivoli dell'azienza britannica. Infatti, come molti genitori sanno, viaggiare con dei bimbi non è sempre semplice dal momento che può essere molto stressante per loro: è anche per questo motivo che negli scorsi mesi i vertici di EasyJet avevano condotto una ricerca su un vasto campione di propri clienti (circa 2000 famiglie) da cui era emerso come il 59% dei piccoli passeggeri preferisse di gran lunga leggere da soli o assieme ai genitori un libro anziché giocare con tablet o smartphone.

L'offerta di libri per i più piccoli

Analizzando questi dati, la compagnia aerea britannica ha riproposto anche quest'anno il progetto "Flybraries", spiegandolo bene sul proprio sito ufficiale: grazie a una partnership nata con la Harper Collins, una nota casa editrice statunitense con sede a New York, EasyJet ha deciso di allestire su oltre 300 velivoli una sorta di libreria volante che annovera quasi 6000 titoli di narrativa per bambini. L'idea è quella di offrire ai giovani passeggeri la possibilità di leggere dei classici del genere durante l'estate: le hostess a bordo invitano infatti i genitori a controllare nella tasca centrale dello schienale dei sedili quale libro è stato inserito al suo interno, ricordando pure che per i clienti c'è la possibilità poi di acquistare una copia dello stesso volume sfruttando uno sconto ad hoc.

Please follow and like us:
error