"Ecco com'è la mia pancia dopo il parto" la foto diventa virale

pancia-post-partum

I cambiamenti che le donne affrontano durante la gravidanza riguardano tanto il fisico quanto la mente. Accettare le cicatrici permanenti che segnano per sempre il corpo di una donna che vive la gioia della maternità è un processo difficile, reso ancora più arduo dalla nostra società che propone modelli inverosimili di neo-mamme che a pochi giorni, talvolta ore, dal parto mostrano fisici perfetti e asciutti.

Pancia post-partum: non è piatta e non è tonica

Spesso questi modelli poco realistici vengono forniti dalle star e dai personaggi famosi, tuttavia negli ultimi anni il vento sta cambiando e moltissime attrici, sportive, presentatrici, donne dello spettacolo e non solo mostrano i loro corpi post-partum senza nascondere o camuffare gli inestetismi cutanei e i chili di troppo.

Sulla scia di questo movimento si è espressa anche una giovane donna e scrittrice americana che ha mostrato la foto del suo ventre post-partum: rilassato e ricco di cicatrici (smagliature).

A corredo dell'immagine, vi è un lungo post in cui la giovane neo-mamma ammette di aver riflettuto molto sulla possibilità di postare la foto in questione, aggiungendo:

"Penso sia importante sapere che non tutti i corpi delle donne che hanno partorito da poco tornano come prima in breve tempo. Il corpo delle donne è capace di compiere qualcosa di GRANDE: dare la vita ad un bambino. Per questo è importante celebrare i corpi post-partum.
Purtroppo molti media offrono un'immagine opposta: corpi che non sembrano aver partorito. Tutto ciò invia il messaggio che le mamme devono recuperare la loro forma fisica il più rapidamente è possibile.
Questo è il mio corpo post-partum: alcuni giorni lo odio, ma ciò non vuol dire che non lo rispetti."

Inestetisimi della gravidanza: i segni su un corpo che ha compiuto un'impresa

Esistono donne che, per loro fortuna, al termine della gravidanza tornano nei jeans che indossavano prima dei nove mesi di gestazione e che, grazie ad un ottimo corredo genetico, riescono ad evitare smagliature, capillari e altri inestetismi poco piacevoli.
Ma si tratta di una percentuale davvero piccole di neo-mamme.

Per fortuna ora c'è un nuovo modo per celebrare il corpo delle donne, che non devono sentirsi perfette a tutti i costi anche dopo aver affrontato il viaggio più bello e difficile della loro esistenza.
Il corpo di una donna che ha partorito è un corpo che ha lottato, facendosi carico di un altro essere vivente e che, proprio per il nobile evento che ha vissuto, ha tutto il diritto di mostrarsi imperfetto senza doversi sentire inappropriato.

I debated wether or not to post this but I think it’s important for women to know that not everyone’s body “bounces...

Publiée par Chloe Taylor sur Dimanche 25 août 2019
Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.