Enfant prodige (parte quinta): la storia di Priyanshi Somani

Priyanshi Somani

In questa quinta puntata di bimbi talentuosi, davvero fuori dalla norma, parliamo di Priyanshi Somani, nata in India il 16 novembre 1998.

Campionessa mondiale di calcolo mentale, inizia ad apprendere le tecniche già all’età di 6 anni.

Dal 2006 inizia a vincere tutte le più importanti competizioni legate al mondo della matematica. Per tre anni consecutivi (fino al 2008) è la campionessa Nazionale in abaco e nella gara di Aritmetica mentale. Nel 2007 si aggiudica la prima competizione internazionale in Malesia. Nel 2008 aggiunge anche il titolo di vincitrice delle Olimpiadi Internazionali di Matematica.

Nel 2010, all’età di 11 anni, diventa Campionessa del mondo di calcolo mentale per prima volta, nonché la concorrente più giovane, sbaragliando altri 36 partecipanti di 16 diverse nazioni. Dopo aver dato il 100% di risposte esatte a tutte le operazioni di calcolo, siete curiosi di sapere qual è la domanda che le ha dato la vittoria? Semplice...la radice quadrata di 10 numeri a sei cifre! E, per di più, nel tempo record di 6 minuti e 51 secondi.

Continuando a riscuotere premi e riconoscimenti in tutto il mondo, Priyanshi Somani, nel 2011, riceve la nomina di ambasciatrice indiana per il prestigioso World Maths Day.

Nel 2012, alla terza edizione della conferenza CheongShim International Academy Model United Nations in Corea del Sud, riceve il premio Outstandig Delegate.

Lo stesso anno, batte il suo precedente record nel calcolo della radice quadrata di 10 numeri a sei cifre, realizzando un incredibile tempo di 2 minuti e 43 secondi.

Per vedere una foto della bambina sorridente, che stringe felice la coppa del primo premio al Campionato mondiale di calcolo mentale, clicca qui.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.