Esercizi pettorali durante l'allattamento. Quando iniziare

esercizi-pettorali

L’allattamento è un momento fondamentale sia per la mamma che per il bambino: entrambi, infatti, potranno trarne benefici. Se in questa fase la neo-mamma desidera recuperare la forma fisica può senz'altro ricorrere ad alcuni esercizi mirati, che le consentiranno di rassodare il seno, senza compromettere i vantaggi legati all'allattamento.

Esercizi pettorali e allattamento: iniziate subito!

L’allenamento fisico, finalizzato a tonificare il seno e ad evitare il cedimento dei tessuti, può essere effettuato in ogni fase dell’allattamento, senza controindicazioni di sorta. Vediamo di seguito alcuni esercizi pettorali utili:

Primo esercizio

Mantenendo una postura eretta e tenendo i piedi in posizione parallela, sollevare le braccia sopra la testa ed effettuare lentamente un movimento rotatorio, procedendo dal davanti al dietro. In tal modo sarà possibile allungare i muscoli pettorali, i quali, a causa dell’allattamento e di una postura scorretta, tendono ad accorciarsi.

Secondo esercizio

Effettuare flessioni soft: posizionarsi gattoni sul pavimento, tenendo le mani ben salde a terra all'altezza delle spalle con le braccia tese; quindi fare leva sui gomiti fino a raggiungere con la fronte il pavimento. Rimanere in posizione per qualche secondo e poi rialzarsi. Effettuare due serie da 10 ripetizioni.

Terzo esercizio

Unire i palmi delle mani, sollevando i gomiti all'altezza del seno; spingere le mani l’una contro l’altra al fine di creare una tensione muscolare. Quindi tornare in posizione relax.

Gli esercizi pettorali, naturalmente, vanno eseguiti con moderazione, senza sottoporsi a sforzi eccessivi.

Massaggi

A questa serie di esercizi è possibile abbinare dei massaggi rassodanti, in grado di contrastare lo sgradevole ed antiestetico effetto seno piatto. A tal fine consigliamo di utilizzare una crema nutriente ed elasticizzante in grado di stimolare la circolazione e di favorire la tonificazione del seno. Si ricorda, inoltre, che è consigliabile seguire un regime alimentare bilanciato e sano.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.