Fasciatoi anche nelle toilette maschili, parola di Obama!

fasciatoi-nei-bagni-pubblici

In America, grazie al Presidente Barack Obama, è stato fatto un passo avanti nella parità dei ruoli genitoriali. È stata varata, infatti, una nuova legge (denominata Bathrooms Accessible in Every Situation (BABIES) Act) in base alla quale anche i bagni maschili delle strutture pubbliche devono essere dotati del fasciatoio per il cambio dei bebè.

Del resto sono anni oramai che negli States si è formato un gruppo d’opinione a favore dei fasciatoi nelle toilette maschili, sostenuto, tra gli altri volti noti, anche dall’attore Ashton Kutcher. Quest’ultimo ha a tal proposito dichiarato:

Siamo nel 2015, anche i papà cambiano i pannolini. Al primo locale che ne metterà uno, farò pubblicità sulla mia pagina Facebook”.

fasciatoi-nei-bagni-pubblici

La situazione in Italia

Mentre l’Inghilterra a breve emulerà la scelta di Obama, in Italia ancora non si parla di fasciatoi nei bagni pubblici per signori. Va tuttavia rilevato che in numerosi centri commerciali esistono le cosiddette sale bebè, dove possono accedere sia le mamme che i papà per dare una rinfrescata ai propri piccoli. 

43 comments

  1. Elma Fonza 14 ottobre, 2016 at 14:21 Rispondi

    Mio marito cambia il pannolino e gli da la pappa. Ci mette il doppio di me ma lo fa ! E di notte si alza di più lui .
    Fasciatoi nei bagni maschili ? Sarebbe già una bella cosa se ci fossero sempre in quelli femminili . . .

  2. Maria Scelfo 15 ottobre, 2016 at 01:43 Rispondi

    E magari in TUTTI i bagni pubblici. Non solo nei centri commerciali, ma anche nei ristoranti, nei bar, nei negozi. Ma non c’é neanche nei bagni di alcuni pediatri… quindi che pretendiamo???

  3. Michela Giacomin 15 ottobre, 2016 at 08:40 Rispondi

    Magari esistesse in tutti i bagni pubblici… e cmq Esistono anche delle borse fasciatoio o dei telini da appoggiare nei fasciatoi pubblici… nemmeno io lo appoggio direttamente lì, dove non si sa cosa ci appoggiano le altre persone … per fortuna, cmq siamo stati in un ristorante dove non c’era il fasciatoio, e ce l’hanno lasciato cambiare sopra un tavolo appartato, visto che non c’era tanta gente…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.