Festeggiare il compleanno a scuola: cosa portare

festeggiare-il-compleanno-a-scuola-cosa-portare

Uno dei desideri di ogni bambino è quello di festeggiare il proprio compleanno a scuola con i propri compagni, ma l'organizzazione dei festeggiamenti in ambito scolastico non è sempre facile.

Non sempre, infatti, il regolamento della scuola permettere piena libertà di azione e i genitori si trovano a districarsi tra norme europee, disposizioni anti-Covid e particolari direttive dell'istituto in questione.

Cosa portare a scuola, dunque, per una festa di compleanno? In questo articolo vogliamo proporvi alcuni suggerimenti per facilitare l'organizzazione e, soprattutto, per rendere indimenticabile ogni festa!

Compleanno a scuola: cosa portare?

Una normativa della Comunità Europea (Regolamento CE n. 852/2004 del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari) vieta l'introduzione di cibi fatti in casa negli ambienti scolastici. È necessario, infatti, che sui prodotti alimentari sia presente l'etichetta che mostri gli ingredienti e gli allergeni di ogni alimento.

Il video della settimana

Il concetto fondamentale da sapere è che è assolutamente vietato portare a scuola torte fatte in casa, biscotti o altri generi di prodotti alimentari realizzati da noi, che potrebbero portare ad allergie, intolleranze alimentari o intossicazioni. Detto questo però, niente vieta di organizzare una festa bella e indimenticabile!

Quindi verso quali idee ci si può incamminare?
La scelta più semplice è quella di orientarsi verso merendine preconfezionate: se è vero che è importante abituare i bambini a variare la merenda ed evitare di esagerare con gli zuccheri, è anche vero che si tratta di una giornata di festa, motivo per cui è giusto anche concedere ai bambini uno “strappo” alla regola.

È però importante leggere sempre bene le etichette e gli ingredienti, cercando di prediligere prodotti meno zuccherati, come possono essere dolci secchi, ciambelle o crostate, oppure ancora pizzette e focacce (sempre e comunque confezionate e provviste di etichetta cantante).

Sacchettini per le feste di compleanno: non solo cibo!

Soprattutto negli ultimi tempi, complici anche le disposizioni anti-Covid, le merende di compleanno vengono distribuite ai bambini a scuola in sacchettini monoporzione.

Questo espediente permette di rendere ancora più speciale la festa: il sacchettino può infatti essere arricchito con le immancabili caramelle gommose: colorate e dalle forme divertenti, sono perfette infatti per dare quel tocco in più e per arricchire non solo la merenda, ma anche le altre sorprese che i bimbi potranno trovare nei loro sacchettini.

Sì, perché quando si parla di festa bisogna pensare solo al cibo da portare?
No! Ecco perché nel nostro articolo vogliamo suggerire alcune idee che possono far divertire molto i bambini e rendere indimenticabile il compleanno, anche in un periodo difficile come questo.

Tre idee creative per le feste a scuola

In classe potrà tranquillamente esserci un momento di ricreazione con i cibi confezionati di cui abbiamo parlato in precedenza, ma ciò che renderà davvero indimenticabile la festa del vostro bambino, potrebbe essere un simpatico regalino fai da te da offrire ai compagni. Ecco tre idee semplici e veloci:

Pastelli fai da te

Quante volte vi siete trovate a fare i conti con i rimasugli dei pastelli di cera che, divenuti troppo piccoli per essere utilizzati, vengono gettati in spazzatura? Bene, non fatelo! Ecco un’idea all’insegna del riciclo creativo: raccogliere tutti gli scarti, sminuzzarli e metterli in uno stampo per il ghiaccio in silicone.

Adesso non vi resta che spostare il tutto in forno e aspettare che il contenuto di ogni vano si sciolga in modo da diventare un unico cubetto. Se poi trovate uno stampo con forme divertenti, ancora meglio!

Immaginate la reazione dei compagni di classe quando verrà dato loro il sacchettino contente un pastello a cera originale e mai visto prima, magari insieme ad un piccolo quadernetto creato con un unico foglio A4 ripiegato più volte, tagliato e pinzato!

Sacchettini educativi

Se il compleanno dovesse cadere in primavera sarebbe davvero carino dare in dono un sacchettino con all'interno dei semini (magari di una pianta che cresca facilmente, in modo da non demoralizzare chi non dovesse riuscire nell'impresa) e le istruzioni passo passo per la piantumazione.

In alternativa sarà possibile regalare ai compagni anche dei singoli bulbi, oppure preparare delle simpatiche bombe di semi, da realizzare con terra e argilla, ma anche solo mescolando i semini con un po’ di carta lasciata a macerare in acqua.

Il risultato è un pensiero creativo ma allo stesso tempo molto educativo che, ancora una volta, renderebbe speciale la festa del vostro bambino a scuola!

Portachiavi lego

Un’ultima idea dall’effetto assicurato è la realizzazione di originali e coloratissimi portachiavi a tema Lego. Per realizzarla vi servirà un trapano con una punta sottile, qualche mattoncino colorato e gli anelli portachiavi, facilmente reperibili online.


Basterà praticare un piccolo foro a ogni mattoncino, inserire nel foro l’anello con l’aiuto di una pinzetta e il risultato è assicurato!

Ah, un ultimo consiglio: ricordatevi di avvisare i genitori degli altri bambini (così, eventualmente, potranno informarvi sulle preferenze dei loro piccoli) e soprattutto gli insegnanti, visto che saranno loro a dover gestire eventuali piccoli buffet o festicciole. Buon divertimento!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.