Harry e Meghan: babywearing e pannolini lavabili per il futuro royal baby?

harry-e-meghan:-babywearing-e-pannolini-lavabili-per-il-futuro-royal-baby?

Probabilmente Harry e Meghan, per il loro primogenito che nascerà tra poche settimane, useranno pannolini lavabili ed una fascia porta-bebè. È quanto scommette una giornalista di Mother&Baby, testata inglese specializzata sull'argomento.

Harry e Meghan genitori green ?

Dopo le numerose ispirazioni di stile della duchessa di Cambridge Kate Middleton, sarà la futura mamma Meghan Markle a diventare un riferimento per tante mamme d'oltre manica che cercano consigli su cosa comprare per la nascita del loro bambino.

Per i primi di maggio tutti aspettano la nascita del bebè di Harry e Meghan, e secondo fonti attendibili, sarà allevato nel più assoluto rispetto per l'ambiente. I futuri genitori reali sono infatti da sempre impegnati nelle campagne pro-ambiente nelle loro uscite istituzionali e anche nel loro quotidiano, in quanto fanno un attento uso di prodotti non inquinanti.

Da mesi Meghan si prepara al lieto evento

Sono ormai alcuni mesi che la duchessa di Sussex, sta programmando gli acquisti in vista della nascita del suo bambino, e a tal proposito è stata fotografata più volte in negozi di articoli per neonati.

La scelta dei pannolini lavabili che i neo-genitori potrebbero utilizzare per loro figlio rappresenta una scelta in assoluto accordo con i principi di salvaguardia dell'ecosistema. Si tratta infatti di pannolini riutilizzabili più volte e che quindi non vengono eliminati nei rifiuti domestici.

Scelte consapevoli e controtendenza per la coppia reale 

Dopo l'invito a fare doni in favore di alcune fondazioni no-profit sull'ambiente invece del solito dono di nozze, Harry e Meghan si distinguono dalle precedenti coppie reali per le loro scelte che vanno un po' controtendenza rispetto alla tradizione. Meghan avrebbe già scelto una doula per farsi accompagnare nelle delicate settimane che seguiranno la nascita del bebè, e si farà aiutare da sua mamma in casa, contrariamente a quanto dicono i dettami tradizionali di Buckingam Palace.

Inoltre, in complemento alla tradizionale carrozzina, è probabile che Meghan userà la fascia portabebè, che permette di trasportare i neonati direttamente a contatto con il corpo della madre, o con papà.

Secondo Emma Kendell, giornalista della testata "Mother & Babies", Meghan avrebbe già guardato per le sue spese nei negozi alcuni marsupi e fasce portabebè. Anche se al momento si tratta soltanto di supposizioni, è chiaro che, vista la loro notorietà, qualsiasi prodotto useranno per la cura del loro primo figlio influenzerà le scelte delle altre future mamme, che speriamo si orientino sempre più verso il contatto con il bambino e in ottica green.

Please follow and like us:
error