Il corpo: un'App per imparare come siamo fatti

Per insegnare ai bambini la complessa macchina del corpo umano, ecco la App Il corpo.

Prima di una nuova serie di applicazioni educative ideate dallo studio di creativi “Tinybop”, Il corpo insegna a bimbi (3-6 anni) e ragazzini (7-11 anni) come funziona il nostro organismo e tutti i suoi apparati. I piccoli utenti avranno la possibilità di vedere da vicino cosa c’è dentro di noi, dal cervello, alle ossa, alle cellule, agli organi.

In particolare, si potranno esplorare: il sistema nervoso, con apposite sottosezioni per osservare il cervello, il naso, l’occhio e l’orecchio. I bambini potranno anche capire come vengono trasmessi gli impulsi al cervello e come funzionano alcune sensazioni (solletico, puntura di un insetto ecc…). Altro sistema visionabile è quello muscolare, per vedere da vicino i muscoli, in particolare il bicipite e il polpaccio.

Tra gli apparati si trovano quello scheletrico, per capire come sono composte le ossa e il movimento degli arti, in particolare della mano e della gamba. Per conoscere il delicato processo della respirazione attraverso i polmoni c’è la spiegazione dell’inspirazione ed espirazione con l’apparato respiratorio. Nella sezione dell’apparato circolatorio, poi, i bambini vedono il funzionamento del cuore e delle vene e come viene pompato il sangue. 

Un altro apparato consultabile è quello digerente, che illustra cosa succede al cibo una volta ingoiato, con ulteriori sottosezioni dedicate alla masticazione, a stomaco e intestino e all’evaquazione.

Acquistabile a parte via in-app purchase c’è l’apparato riproduttivo (al costo di 0,89 €, mentre l’App di base costa 2,99 €).

Attraverso un apposito strumento di registrazione, infine, sia bimbi che genitori possono fare domande, ascoltare spiegazioni e dare risposte. Le immagini chiare e ricche di elementi permettono una comprensione immediata. Con l’aggiunta di un narratore che descriva sistemi e apparati l’App sarebbe completa al 100%.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.