Lettera di una mamma al figlio con sindrome di Down

lettera-mamma-figlio-down2

Qualche giorno fa è apparso sul sito di una mamma blogger americana un articolo che ha attirato la curiosità (e i consensi) di moltissime persone. Lissy, l'autrice del blog "Finding Balance, learning to let go, live in the now and breathe deeply", è una giovane mamma come tante con un'immensa gioia di vivere e tre bambiniMadi di 6 anni, Beckett di 2 e Augie, il piccolo di casa, di 7 mesi. E' proprio a lui che Lissy ha dedicato una lunga lettera piena d’infinito amore.

Augie, un guerriero gentile

Augie è nato a marzo, è un dolcissimo bimbo dagli occhi blu e dai capelli dorati. Augie ha la sindrome di Down.

Come dice la sua mamma, "lui è un guerriero gentile" che ha imparato a combattere come un piccolo leoncino fin dal suo primo respiro. Aveva solo 3 mesi quando ha subito un intervento chirurgico a cuore aperto per sanare due fori nel suo cuoricino. L'operazione è riuscita perfettamente e il recupero è stato rapido e senza intoppi: Augie è un lottatore nato e Lissy è orgogliosa di essere sua madre.

"Sta per fare grandi cose" - aggiunge lei. E nel frattempo scrive al suo piccolo tesoro per cercare di condividere con il mondo intero tutto il suo sentimento sconfinato.

lettera-mamma-figlio-down

Quando ti guardo...

"Vedo gli occhi blu scuro curiosi ed espressivi. Vedo quel dolce naso al quale amo dare baci eschimesi. Vedo guance paffute da sbaciucchiare. Vedo una lunga cicatrice sul petto... la prova di quanto tu sia forte. E vedo un sorriso capace di scaldare il cuore come nient’altro. Vedo la bellezza, pura e perfetta. Quando ti guardo… Mi chiedo a cosa pensi. Mi domando se tu sappia quanto sei amato. Mi chiedo come abbia fatto ad avere la fortuna di essere la tua mamma. E mi chiedo se io sia per te una buona madre"... (Lissy)

Please follow and like us:
error

3 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.