Molesta 3 bambine poi viene linciato da 30 mamme

molestie-bambine-napoli

Brutta avventura per 3 bambine di età compresa tra i 10 e i 12 anni a Napoli.

Come erano solite fare, si trovavano nel McDonald's vicino casa per mangiare un panino. Un sessantenne, separato e padre di tre figli, prima le ha avvicinate, importunandole a parole e poi ha messo loro le mani addosso.

Per fortuna che quello che stava succedendo è stato notato da un passante, che ha chiamato subito la polizia. Nel frattempo però sono intervenute una trentina di mamme abitanti nel quartiere che hanno cercato di farsi giustizia da sole, mentre l’uomo, da vero vigliacco, cercava rifugio dietro i secchi della spazzatura.

I poliziotti alla fine lo hanno arrestato, trasferendolo alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Si ripropone un tema molto discusso in questi giorni: e quindi come possiamo garantire la massima sicurezza ai nostri figli? E dopo un episodio del genere, non dovrebbero intervenire i servizi sociali per controllare l’incolumità dei figli di questo essere?

Ora confidiamo nella giustizia: ma, lasciatecelo dire, onore al merito a quelle madri battagliere!

Please follow and like us:

17 comments

  1. Jeniffer Ruiz Fernando Aquije 3 maggio, 2016 at 20:16 Rispondi

    SPERIAMO CHE QSTE MAMME NN VENGANO QUERELLATE X FARSI GIUSTIZIA!!!
    QUEL BASTARDO DEVE RINGRAZIARE DI ESSERE ANCOR VIVO!
    Pure ha 3 figli, cosa non hanno subito qsti figli da parte di qsto parasito umano…!
    Ammazzano un cane xche morde,
    O li suprimono xche il canile e pieno…
    Xche cazzo non ammazzate qsti pedofili violentatori…
    Ma noooo… mandiamoli in carcere e noi li paghiamo pure da mangiare?!!!
    O meglio lasciamoli ai domiciliari xche ormai e vecchio!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.