Olanda: bambini malati alla partita e pioggia di peluche (Video)

La squadra olandese del Feyenoord ha invitato alla partita i bambini malati di cancro del vicino ospedale. Le tifoserie delle due squadre hanno stupito tutti facendo piovere sui piccoli degenti una grande quantità di peluche emozionando tutti i presenti.

Olanda: pioggia di peluche sui bambini malati

I piccoli degenti del Sophia Children’s Hospital di Rotterdam hanno ricevuto ben due sorprese lo scorso 15 settembre. I malati di cancro ricoverati nel locale reparto pediatrico sono infatti stati invitati ad assistere alla partita Feyenoord-Den Haag. Un'ottima iniziativa per regalare ai bambini un pomeriggio divertente fuori dalle mura dell'ospedale. Ma la cosa non si è conclusa qui. Le tifoserie delle due squadre, per una volta unite in un gesto di solidarietà invece che divise dalle diversi fedi calcistiche, hanno organizzato un'ulteriore sorpresa ai piccoli malati. Durante una pausa del gioco, pochi minuti dopo l'inizio della partita, hanno lanciato verso gli spalti che ospitavano i bambini una grande quantità di orsetti e altri peluche, che sono stati donati ai degenti dell'ospedale pediatrico.

Pioggia di peluche allo stadio

Durante la pioggia di peluche il gioco è stato fermato per qualche minuto e i giocatori in campo hanno applaudito il gesto dei tifosi. Il Feyenoord non è nuovo ad iniziative del genere e già nel 2016 aveva invitato i propri tifosi a lanciare in campo peluche e giocattoli durante una partita, in modo che fossero raccolti e donati allo stesso Sophia Children’s Hospital. Il video della pioggia di peluche è stato postato online diventando subito virale. La partita di è conclusa con una vittoria del Feyenoord per 3 a 2, ma il risultato è indubbiamente passato in secondo piano e tutti i presenti, calciatori, tifosi e bambini malati, sono tornati a casa per una volta felici e vincitori, compresi di certo anche coloro che erano arrivati allo stadio sperando in una vittoria del Den Haag.

Please follow and like us: