Orti urbani: il verde arriva anche a Milano, in piazza Duomo

Ruspe in movimento nel cuore di Milano, ma stavolta niente cemento, solo verde: all'ombra della Madonnina, sullo sfondo delle guglie del Duomo, la piazza simbolo del capoluogo lombardo cambia volto e si prepara a ospitare un orto urbano.

Quelle che finora erano state semplici aiuole ornamentali diventeranno così giardini in miniatura, con varietà di piante strettamente legate alle caratteristiche del territorio e alla sua tradizione agricola.

Promossa dall'amministrazione comunale e sostenuta da uno sponsor privato, l'iniziativa è un piccolo importate passo per entrare nello spirito di Expo 2015, la tanto attesa esposizione universale che sarà incentrata sul tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita" e porrà l'attenzione su ecosostenibilità, alimentazione e riscoperta delle tradizioni dei diversi popoli.

Ma come apparirà piazza Duomo dopo quest'intervento di riqualificazione?

Ai lati della piazza, il verde si svilupperà in verticale, con due boschetti di alberi alti 3-4 metri (la varietà scelta è quella dei carpini); mentre un'aiuola centrale ospiterà un vero e proprio orto con piante aromatiche e cereali (quali grano, segale, avena, orzo) simbolo dell'agricoltura lombarda. L'orto, in realtà, seguirà i ritmi stagionali e le piante all'interno delle aiuole verranno cambiate periodicamente, per assecondare la fioritura delle varie specie e avere uno spazio verde fiorito e gradevole tutto l'anno.

Le passeggiate domenicali al Duomo diventeranno così un po' meno metropolitane e un po' più green, chi l'avrebbe mai detto?

E mentre mangiate un gelato in compagnia dei vostri bambini, potrete cogliere l'occasione per insegnar loro a riconoscere le varie piante e a scoprirne le caratteristiche, magari aiutate dai cartelli informativi disposti intorno all'orto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.