Ricky Martin annuncia la nascita della piccola Lucia

ricky-martin-annuncia-la-nascita-della-piccola-lucia

Ricky Martin annuncia la nascita della terza figlia Lucia sui social network. Lui e il marito Jwan Yosef si dicono entusiasti ed emozionati.

Ricky Martin papà per la terza volta

Il cantante Ricky Martin è diventato papà di Lucia, uan splendida bimba alla quale sia lui che il suo compagno, il 34enne artista e pittore Jwan Yosef, hanno dato il loro cognome. la piccola è infatti la prima figlia avuta dalla coppia, mentre i gemellini di 9 anni sono di Ricky e di una madre surrogata.

Anche Lucia Martin-Yosef è stata data alla luce da una donna, diversa però da quella dei gemelli, Valentino e Matteo. Secondo i tabloid i due cantanti, innamoratissimi ed inseparabili, sono entusiasti, come loro stessi annunciano sui social media. Sicuramente per la famiglia Martin Yosef questo è stato un Natale e un Capodanno davvero speciale e decorato da un magnifico fiocco rosa. Ora non resta che attendere con ansia i primi scatti della piccola Lucia per scoprire a chi assomiglierà.

È nata Lucia: l'annuncio sui social

Lucia Martin-Yosef è nata il primo gennaio 2019. Il post è stato pubblicato sui social network a pochi minuti dalla mezzanotte dagli stessi coniugi: Ricky Martin, 47 anni e il marito Jwan Yosef di 34 anni.

I due sono sposati da circa 1 anno e si dicono già innamorati della piccola Lucia, avuta da una madre surrogata. L'immagine pubblicata è altamente simbolica e mostra una tutina rosa, la boccuccia e le due minuscole manine della bimba, afferrate dolcemente da quelle dei genitori.

In circa 10 ore il post di Instagram, prima pubblicato da Martine subito dopo condiviso da Yosef, ha raggiunto oltre 1 milione di like. Ora tutti i fan attendono con ansia altri scatti teneri e romantici della piccola Lucia. Inizia anche il toto scommesse sul suo aspetto, sul colore degli occhi, sui capelli e su eventuali somiglianze con i gemellini di 9 anni, già avuti da Martin. Senza dubbio la famiglia si è arricchita di amore.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.