Salta, Bart! di Susanna Tamaro. Una bella idea per Natale

Abituare i bambini alla lettura è un dovere da parte dei genitori, per creare future generazioni più acculturate e consapevoli. Ecco perché, se non avete ancora pensato cosa mettere sotto l’albero per i vostri ragazzi, potreste optare per il nuovo libro di Susanna Tamaro Salta, Bart!, edito da Giunti Junior.

Bart è un ragazzino di 10 anni, intelligente e timido, abitante di un mondo tecnologico forse non troppo lontano. I suoi genitori sono sempre fuori casa per lavoro, e Bart li vede solo attraverso un monitor e, per questo, si sente molto solo. La sua unica compagnia è quella dell’orsacchiotto Kapok, che gli dona un po’ di tenerezza e di calore umano. Quando la madre decide che anche Kapok è un’inutile distrazione, a Bart non rimane che piombare nella malinconia di giorni sempre uguali e sempre più solitari…

Per fortuna, un bel giorno accade un imprevisto che lo salverà, facendogli vivere la più grande avventura della sua vita. L’incontro con uno strano personaggio, il saggio maestro cinese Lu, e con Zoe, una buffa gallina scappata da un tragico destino, scaraventa Bart in un viaggio di formazione attraverso mondi fantastici. Inizierà così, il giovane ragazzo, una nuova avventura che metterà in risalto le sue qualità e i suoi lati migliori, mostrandogli il valore della bellezza interiore, dell'amicizia e del rispetto per gli altri e per il pianeta in cui viviamo.

Il romanzo, scritto dalla Tamaro a vent’anni di distanza dal best seller Va dove ti porta il cuore, appare come una riflessione sulla tecnologia e sulla nostra società ossessionata dal benessere, che spesso tralascia i valori più importanti e il rispetto per la natura.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.