Un piccolo porcospino vi commuoverà: lo spot di Natale che scalda il cuore

spot-pubblicità-natale-erstegroup

Lo spot natalizio dell'Erste Groupe Bank avente protagonista un piccolo porcospinonè diventato virale in tutto il mondo.

Spot di Natale: il porcospino che commuove

Un piccolo porcospino di peluche e i suoi amici animali si candidano ad essere i rappresentanti ideali dello spirito natalizio.

Merito della campagna pubblicitaria organizzata da Erste Group Bank, gruppo finanziario austriaco che ha visto diventare virale il suo spot di Natale.

Pubblicato in concomitanza con l'inizio dell'Avvento, il video ha superato in pochissimo tempo il milione e mezzo di visualizzazioni, a conferma dei sentimenti che è riuscito a suscitare. Ma qual è la trama dello spot di Natale avente protagonista questo piccolo riccio?

Spot di Natale: l'amore trionfa per il porcospino

L'amabile porcospino ha un'indole dolcissima (basta osservare attentamente i suoi occhioni per rendersi conto di come sia animato da buoni sentimenti) ma la sua "fisicità" non può essere ignorata.

Le spine che ricoprono il suo dorso rappresentano un ostacolo a qualsiasi tentativo di integrazione nella classe scolastica formata da animali come lui. Sull'autobus il maialino ha paura di essere punto e occupa il posto libero accanto al suo con lo zainetto. Lo scoiattolo che si arrischia a farlo avvicinare viene ferito dalle spine del riccio. Il coniglietto prova a lanciargli il pallone e quest'ultimo si buca. Insomma, il porcospino sembra ormai destinato all'isolamento. Trascorre in solitudine l'autunno e parte dell'inverno. Nessuno può giocare con lui, abbracciarlo, coinvolgerlo.

Fino a quando la sera di Natale a bussare alla sua porta sono proprio i compagni di classe. Hanno in serbo per lui un regalo: il riccio non trattiene la voglia di scartarlo ma all'interno trova soltanto patatine di polistirolo.

Non capisce: si tratta di uno scherzo? No: è in quel modo che i suoi aculei potranno diventare a prova di abbraccio. Lo stesso abbraccio che gli amici gli riservano togliendolo all'istante da quell'isolamento prolungato che la sua "spinosità" gli aveva procurato. E dimostrando che l'amore supera tutti gli ostacoli: specialmente a Natale...

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.