"Vi presento Sarah, la mia bimba speciale che dona felicità"

sarah-sindrome-di-aspert

La “normalità”, si sa, è un concetto decisamente labile e visionabile da più prospettive. Cosa significa “essere normale” nella società di oggi? Viste le catastrofi, i fatti di cronaca agghiaccianti, le tragedie…la normalità forse è saper regalare un po’ di felicità agli altri.

Ecco allora, che nessuno più di Sarah può essere eletta a paladina della “normalità”. Bimba di tre anni, affetta dalla sindrome di Apert, Sarah, con il suo sorriso, sa donare gioia e felicità a chiunque le stia intorno. A dirlo è la sua mamma: “Avere come compagna di avventure una bambina di tre anni, indipendentemente da chi sia, riserva molte sorprese, ma mia figlia Sarah fa di più, portando luce anche se il luogo in questione è scialbo come una delle nostre mete più frequenti: la sala d’attesa di un medico.”

Sarah, infatti, è talmente socievole e naturalmente magnetica che si rivolge con un gioioso “Ciao!” a tutti. Gli adulti sono immediatamente colpiti dal sorriso della bambina, e, in maniera naturale, si lasciano travolgere dalla conversazione.

La mamma di Sarah ormai è abituata al magnetismo della figlia, e lei stessa si è trasforma standole accanto, e diventando una donna migliore: “Tutti vogliono parlare, ma a me spesso non va. Sarebbe bello avere una vita 'normale' per cinque minuti e poter scorrere la rivista su casa o giardino trovata nella sala d’aspetto mentre lei gioca, e invece mi viene sempre ricordato che Sarah è diversa e che la nostra vita non è come quella di tutti gli altri…ma alla fin fine, nonostante i gemiti interiori, riconosco che queste conversazioni – anche se a volte per me sono un sacrificio – sono bellissime. Se non fosse per Sarah non si verificherebbero affatto. La conversazione non andrebbe oltre le quattro frasi che ci si scambiano in una sala d’attesa su tempo, sport o cose simili.”

Il sorriso di Sarah aiuta le persone a ricordare che i piccoli gesti di gentilezza e la semplicità della gioia sono davvero importanti e sono le briciole che rendono speciale la nostra vita.

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.