Voglio un figlio ma lui no: cosa fare?

voglio-un-figlio-ma-lui-no-cosa-fare

A volte, desiderare di avere un figlio può provocare una grave frattura all'interno della coppia: questo accade quando i partner non si trovano in accordo relativamente alla "questione figli".

Perché l'uomo non vuole diventare padre? Valuta, comprendi, ama

Se il partner dovesse dimostrarsi restio ad avere un figlio sarà opportuno indagarne le cause, prima di prendere decisioni drastiche o avventate.

In verità, sono molte le coppie nelle quali l'istinto a diventare genitore si palesa prima nella donna: tuttavia, questo ritardo maschile potrebbe essere causato non solo (come molti sostengono) dal timore di non essere all'altezza del ruolo, quanto, piuttosto, da una forma sottesa di egocentrismo.

Nella psiche dell'uomo si innescano, a volte, meccanismi più o meno latenti di autodifesa che cercano di evitare gli stravolgimenti delle abitudini consolidate.

Il video della settimana

Il suo istinto è, per natura, più conservatore di quello della donna: pianificare di avere un figlio potrebbe dunque rappresentare, per alcuni, una decisione con troppe potenziali ripercussioni per essere presa spontaneamente.

In altri casi, le motivazioni di fondo sono più concrete e si palesano come forma di protezione anche nei confronti della compagna: è il caso, ad esempio, delle coppie che abbiano dovuto affrontare il trauma di un precedente aborto e nelle quali il timore di rivivere quel dolore potrebbe indurre a negare la volontà di effettuare ulteriori tentativi.

Come trasformare il mancato desiderio di un figlio in una nuova prospettiva di vita

Imporre le proprie scelte non è mai una scelta saggia e potrebbe compromettere gli equilibri tra i partner: chiedere aiuto a uno psicologo può rivelarsi utile per accelerare l'elaborazione di eventuali traumi pregressi, tuttavia spetterà alla coppia individuare il proprio, personale escamotage per trovare una soluzione condivisa.

Cambiare la prospettiva, allora, potrebbe essere un buon suggerimento: se la nascita di un figlio dovesse spaventare come la deflagrazione di una bomba, sarà opportuno mostrarla come l'esplosione dell'amore più puro e incondizionato che esista, un nuovo punto di intersezione intima nella coppia.