5 trucchi per una casa sempre in ordine

mamma casa in ordine

Mamme, se anche voi non ne potete più di sistemare ogni due per tre, ecco una serie di trucchi che vi permetteranno di mantenere la vostra casa sempre in ordine.

1 - Evitate il secchio dell’immondizia

È uno degli oggetti che più creano disturbo in casa: stiamo parlando del secchio dell’immondizia. Soprattutto se vostro figlio è ancora piccolo, tra pannolini usati, confezioni di pappe finite e tanto altro, in men che non si dica, il secchio strabocca di oggetti. Il consiglio per una casa sempre in ordine è utilizzare i sacchetti: la minore capienza facilita lo smaltimento dei rifiuti.

2 - Dividete gli oggetti per categorie

Trovare gli oggetti in una casa disordinata, soprattutto quando si è di fretta – e con un bambino capita spesso! – è un’impresa miracolosa. Per evitare che ciò accada basta pensarci in anticipo. Come? Suddividendo gli oggetti in casa per categorie: gli accessori di abbigliamento – di mamma e bebè – da una parte, i giochi – divisi per grandezza – da un’altra, gli occhiali da sole e i trucchi in un’altra ancora, e così via.

3 - Calzini scomparsi? Utilizzate i sacchetti per lavarli

Alzi la mano chi non si trova ad affrontare – almeno una volta ad ogni lavaggio – l’ostico momento del riaccoppiamento dei calzini. Anche se i colori e le grandezze tra mamma, papà e piccoli di casa aiutano nella procedura, è immancabile che qualche coppia non si ricomponga. Il trucco per ovviare a questo problema è utilizzare buste leggere in cui inserire all’interno i calzini: la lavatrice, magicamente, non li farà più sparire.

4 - I mobili in legno tornano come nuovi con le noci

I bambini che girano per casa sono sinonimo di graffi sui mobili, con tanto di arrabbiatura da parte dei genitori. Per una casa sempre impeccabile, però, la soluzione c’è. Provate a strofinare una noce sgusciata sul graffio: non ci crederete, il mobile tornerà come nuovo.

5 - Regola dei 3 mesi per una casa sempre in ordine

Un trucco immancabile per una casa ordinata è la cosiddetta regola dei 3 mesi: quando vedere un oggetto fuori posto chiedetevi se negli ultimi 90 giorni vi è stato utile. Se la risposta è no, è tempo di buttarlo o – ancora meglio – di donarlo in beneficenza.

Quali sono i vostri trucchi per mantenere la vostra casa sempre in ordine?

Lascia un commento