9 motivi per cui 'noi mamme lo famo strano'

No, non siamo pazze.

O meglio, c’è del metodo nella nostra follia.

Quando eravamo bambine le nostre mamme ci sembravano irrimediabilmente strampalate. Ora la giornata con i figli piccoli è tutta una girandola di stranezze: per noi, perfettamente logiche.

Ecco quindi 9 grandissime verità per cui noi mamme 'lo famo strano' si, ma difficilmente ne sbagliamo una! 

1. Facciamo tutto, tutto insieme

 Le donne, a differenza degli uomini, fanno tante cose insieme. Le madri in questo sono Super Sayan di  terzo livello: possono cambiare un pannolino, rispondere al figlio più grande su T-rex e tigri dai denti a sciabola, fare mentalmente la lista della spesa e stare al telefono col marito ricordandogli la lavanderia. Fatica inutile del resto, che tanto lui si scorderà di passarci.

2. Puliamo facce con la saliva

Se siete single uno sputo è uno sputo. Se siete mamme la vostra saliva sputacchiata in un fazzoletto diventerà il metodo PERFETTO per pulire qualsiasi cosa dalla faccia di vostro figlio.

La prima ribellione adolescenziale del pargolo sarà il rifiuto di farsi sfregare in faccia il fazzoletto con la saliva di mammà.

3. Solleviamo tanto 

Pensavate di essere forti perché tiravate su 15 chili in palestra? Adesso afferrate un passeggino, un figlio di 10 chili, la borsa del cambio, la borsa vostra e due borse della spesa e ci fate pure plurime rampe di scale.

Siete diventate l’anello di congiunzione tra la persona e il montacarichi.

4. Incastriamo tutto

Siete tra quelle che, appassionate di Tetris, si giocavano tutta la paghetta in gettoni? Ecco, immaginate di aver investito in un master. Solo grazie all’allenamento con il maledetto pezzo a tre braccia riuscite a caricare in una tre porte piccola due figli, passeggino doppio e mezza casa.

5. Parliamo strano

“A mamma” diventa l’intercalare usato ogni tre per due. Vieni qui, a mamma, che ci vestiamo, a mamma, e mettiti il cappello, a mamma. Insieme all’uso del riflessivo per cui ci meritiamo un ergastolo come NON MI MANGIA.

6. Facciamo pipì in pubblico 

In un pubblico ristretto, cioè, magari davanti a due o tre figli che s’informano se l’hai fatta tutta.

7. Mangiamo cose mollicce premasticate dai nostri pargoli 

Da vere gourmant schifiltose, ci siamo trasformate in ricettacolo (nostro malgrado) di ogni roba che i  figli non trovano di loro gradimento, sputano, ma insistono (e che mica possiamo offenderli) a fare mangiare a noi.

8. Annusiamo sederi 

E qualche volta piedi. E nel primo caso, se lottiamo con un figlio stitico, la puzza del pannolino è apprezzata come due gocce di Chanel numero 5. È giusto un po’ più forte.

9 Diamo baci magici

Da donne quanti baci abbiamo dato? Tanti, forse tantissimi.

Eppure da madri il nostro bacio può guarire un ginocchio sbucciato, curare una testa contusa, essere efficace contro malattie terribili come ho-sonno-non-voglio-andare-a-scuola e far superare il trauma di un giocattolo rotto.

Ma i baci delle mamme guariscono anche i cuori infranti: e lo fanno per un bel po’.

E questa è la stranezza più bella di tutte.