Bambini più concentrati se praticano uno sport

sport-concentrazione-bambini

Lo scorso anno a Chicago si è tenuto un simposio promosso dal CONI e dall'Italian Cultural Institute, intitolato "The Fundamental Importance of Free Movement and Organized Extracurricular Sport Activity for the Cognitive Development of the Child: The View From the Field".

In quell'occasione Linda Pagani, canadese di Montreal di origini italiane, professoressa dell'Università di Montréal, dove insegna alla School of Psychoeducation, ha presentato i risultati di uno studio longitudinale che è stato anche pubblicato sull'American Journal of Health Promotion.

Sport di squadra da bambini: quanto benessere!

Lo studio di Pagani e del suo team ha focalizzato l'attenzione sui fattori che hanno un impatto sui bambini in fase di crescita, in modo che genitori, insegnanti ed educatori abbiano un altro strumento che li aiuti a dare priorità a quelle attività e a quei comportamenti che hanno un influenza positiva sullo sviluppo dei ragazzi.

Lo studio si concentrava in particolare sugli effetti degli sport di squadra.

I ricercatori hanno eseguito la loro ricerca basandosi sui dati che sono stati loro forniti dagli insegnanti e dai genitori, seguendo i bambini dalla scuola materna fino alle elementari.

Bambini più concentrati se abituati a fare sport 

I bambini oggetto dello studio sono stati seguiti, all'interno dell'ambiente scolastico, all'incirca fino ai 10 anni di età. Dalle analisi dei dati in possesso dei ricercatori, è emerso che i bambini che praticavano uno sport di squadra riuscivano a seguire meglio le istruzioni che venivano loro impartite e a mantenere una maggiore concentrazione quando erano in classe.

Pagani ha dichiarato che c'è qualcosa nell'ambiente sportivo, forse il senso di appartenenza ad una squadra, o la determinazione a raggiungere un obiettivo comune, che aiuta i bambini a capire l'importanza di seguire regole ben precise e di non sfuggire alle proprie responsabilità.

Lo sport è importante

Questa ricerca è un'altra dimostrazione che è importante avviare i bambini alla pratica di un'attività sportiva già da piccoli, perché gli effetti dello sport non sono positivi solo per lo sviluppo fisico, ma anche per quello cognitivo.

Lascia un commento