Bioexpress, il biologico a domicilio!

Mangiare biologico è importante, salutare e apporta numerosi benefici al nostro organismo.

Molte di noi hanno la fortuna di avere un piccolo spazio dove coltivare ortaggi e frutta e sono, così, certe di consumare prodotti privi di pesticidi e manipolazioni genetiche.
Per molte altre, invece, è fisicamente impossibile. Vuoi per i balconi troppo piccoli, vuoi per l’assoluta mancanza di tempo: gestire un piccolo orto domestico è proprio un'utopia!

Per fortuna, esistono i prodotti biologici: negozi specializzati e scaffali dedicati nei supermercati sono i canali di distribuzione noti ai più a cui – negli ultimi tempi – se ne affiancano di nuovi. Un esempio? Bioexpress, un gruppo di agricoltori dell’Alto Adige che coltiva prodotti rigorosamente bio e li consegna direttamente a domicilio.

Si tratta di un’innovativa soluzione che instaura un rapporto diretto fra consumatore e produttore garantendo un sensibile risparmio economico e la certezza di consumare prodotti biologici, stagionali e regionali direttamente dall’Alto Adige o da altre zone d’Italia, dove Bioexpress ha selezionato produttori biologici locali.

Il funzionamento è molto semplice: il cliente può scegliere il quantitativo di frutta e verdura che gli occorre secondo le sue necessità (per una, due, tre, quattro persone…) e la cadenza con cui desidera la consegna (settimanale, bisettimanale, mensile…). Si può scegliere fra una composizione di sola frutta o sola verdura, oppure un mix di queste; in assenza di segnalazioni, il contenuto viene scelto dal produttore che naturalmente è a disposizione per aggiungere o togliere alimenti non graditi.
La consegna è concordata e avviene a domicilio, eventualmente lasciando la cesta al vicino o al portiere, se siete d’accordo.

Bioexpress è, quindi, un modo alternativo, simpatico e innovativo per mangiare bio e per sperimentare nuovi sapori, magari provando alimenti che mai avreste acquistato!

Lascia un commento