Conservare i ricordi in modo creativo e originale, lo scrapbooking

Anche se siamo nell'era digitale e le foto vengono stampate sempre più raramente, possiamo comunque provare a scegliere quelle che preferiamo o che ci ricordano dei momenti particolarmente intensi e conservarle in un modo del tutto originale e creativo con lo scrapbooking.

Questo particolare hobby sta diventando di tendenza negli ultimi tempi, importato dai paesi anglosassoni, in special modo dall'Irlanda, si sta diffondendo rapidamente anche nel nostro paese.

Non ci sono regole vere e proprie per creare lavori con lo scrap, bisogna avere solo molta fantasia e un po' di materiale. Il senso principale di questa che, da alcuni, viene definita come una nuova forma d'arte, è quello di realizzare decorazioni inedite per i propri album fotografici, ma ormai si possono creare vari oggetti come segnalibri, cornici e così via.

Chi è già un po' informato sull'argomento potrà creare un album nuovo partendo da zero. Se si è delle neofite, meglio acquistare un supporto e decorarlo.

Nello scrapbooking vengono utilizzati diversi materiali, a partire dalle carte decorative, agli stickers, ai washi tapes, ma perfino nastri di raso, bottoni, fiori di carta o plastica, insomma, tutto quanto possa ispirare la nostra fantasia. Ovviamente occorre della colla vinilica, ma se si vuole veramente imparare bene a decorare con lo scrap ci si dovrà attrezzare di colori, penne indelebili, forbici con lame sagomate, fustellatrici, fustelle varie, tantissimi tipi di carta colorata.

Il materiale può essere acquistato online, il risparmio è notevole, ma si può intanto cominciare anche per caso, quando capita, ad accumulare cose utili per i nostri futuri lavori.

La creazione di per sé non è complicata e non richiede una grande manualità.

Lo scrapbooking non solo è divertente, ma immerge nei colori, rilassa, e ci regala stupende decorazioni per i nostri ricordi più belli.

Lascia un commento