Festa di fine estate, tornare a scuola con allegria

8a39662b68f15b77b4065a1d08f91ca6

Oggi primo giorno di scuola. Passarono come un sogno quei tre mesi di vacanza in campagna.

 

Questo l'incipit di un vecchio libro: il famoso libro "Cuore"; le pagine sono ingiallite ma la mala voglia con cui il protagonista torna a scuola è sicuramente uguale a quella dei nostri bambini.

La sveglia tardona e soprattutto la piena libertà di gioco dei mesi estivi, renderanno il ritorno sui banchi triste e complicato.

Come aiutare, dunque, i nostri figli in questo arduo compito? Niente di più difficile! Ma non temete si può tentare di tirar su il morale organizzando una festa di fine estate.

La festa di fine estate che vi proponiamo è una festa che deve risvegliare il protagonismo del vostro bimbo e dei suoi amichetti.

INVITO

Iniziamo preparando gli inviti. Se siete patiti dei vecchi mezzi rudimentali legati alla carta e alla penna, potrete costruire assieme al vostro bambino un meraviglioso biglietto di invito come questo, oppure realizzarne di tante meravigliose versioni come proposto da filastrocche tv in questo tutorial.

L'invito potrà essere consegnato semplicemente a mano oppure inserito in una splendida casetta ottenuta riutilizzando contenitori di plastica.

LA FESTA VERA E PROPRIA
La festa di fine estate, non dobbiamo dimenticarlo, ha un unico scopo: alleviare il più possibile il passaggio dalle vacanze ai ritmi scolastici. Cosa può, quindi, risvegliare quest'interesse?

Primo, rincontrare i compagni più affezionati (l'incontro è la vera festa), e secondo avere qualcosa di nuovo da portare sui banchi. Diventa indispensabile, allora, durante la festa, creare insieme a tutti gli invitati un oggetto che possa soddisfare questa esigenza.

Si potrebbero, ad esempio, creare dei portapenne coloratissimi oppure se vogliamo partire col piede giusto potremmo proporre un cofanetto dei buoni propositi da regalare alla maestra.

Se tutto questo vi sembra  ancora poco o se desiderate stupire i vostri piccoli ospiti e le loro mamme, potreste ricorrere ad una novità assoluta e veramente particolare: il porta panino ecologico, lavabile e riutilizzabile di Esistono, irresistibile. Oppure crearne ancora uno tutto vostro, da regalare ai bambini, come questo delizioso.

Con la realizzazione di questi oggetti sensibilizziamo i bambini al rispetto dell'ambiente e saranno pronti per un rientro a scuola col sorriso!

 

 

 

 
 
 

 

Lascia un commento