Lui, lei, loro e...un altro quando?

occhioni

Oggi ho trovato Rucola incantata mentre guardava una foto. Mi sono affacciato. Era di Sgnappo quando aveva un anno.

“Tutto a posto?”
“Sì…”
“Sì…ma?”
“No, è che è cresciuto. È già cresciuto ti rendi conto…”
“Eh sì, non ci sono dubbi. Ha cinque anni e mezzo ora”
“Ti ricordi quando gli abbiamo fatto questa foto?”
“Sì…”
“E non ti viene un po’ di malinconia?”
“Amore sai bene che noi uomini non abbiamo questi sentimenti…”
“…ah ah molto divertente”
“Amore guarda che Sgnappo è ancora piccolo sai…”
“Non così piccolo”
“Mmm quella faccia non mi piace per niente”
“Perché…?”
Lo so a cosa stai pensando e scordatelo
“Perché che male ci sarebbe?”
“Che male ci sarebbe? Scherzi vero?”
“A te non piacerebbe?”
“No. No. No. E poi No”
“E dai… “
“E dai no. Io a malapena ne gestisco due. Io…io fisicamente non reggerei. Capisci. Forse se avessi dieci anni di meno”
“Ma dai che sei ancora in forma”
“Non sono in forma. Non sono affatto in forma. L’altro giorno ho perso a tennis con Sergio. Lo sai come è soprannominato Sergio?”
“No, non lo so”
“Sergio la pippa”
“Capirai…”
“No è un segnale gravissimo…Sergio la Pippa.”
“Però in fondo in fondo…”
“Amore guarda con tutto l’amore che ti voglio, in fondo in fondo no”
“Pensa che bello. Piccolo piccolo”
“Sto pensando esattamente a quello, ecco perché è ancora no!”
“L’odore della pelle… i piedini…le manine….”
“No amore, no … no… aiutooo. Scappoo”
“Ti lascerei scegliere il nome…”
“No”
“Noo? Sicuro??”
“Ascolta se lo vuoi avere per forza ti devi trovare un altro con cui farlo…”
“Addirittura?”
"Addirittura”
“ Però sarebbe bello”
“Cosa? Farlo con un altro?”
“Scemo. Avere un altro figlio”
“Sì, sarebbe stato bello. Ne abbiamo due splendidi. Accontentiamoci”
“Sì, ne abbiamo due splendidi”
“Comunque per sicurezza io stasera esco con gli amici. Meglio”
“Fifone…”

7 comments

  1. Cristina Cipriano 24 marzo, 2016 at 22:48 Rispondi

    Stessissima discussione tra me e mio marito … identica risposta … “se vuoi fallo con un altro” … ma io non mollo … il terzo lo desidero tantissimo, e tempo ci vorrà ma ci riuscirò ;-)

  2. Michela Massarini 25 marzo, 2016 at 02:23 Rispondi

    Sarebbe bello avere un marito, sarebbe bello avere un compagno per parlarne… A giorni faccio dieci anni da quando il mio unico pargolo è spuntato come un semino di soia nella mia pancia… Dopo i primi suoi anni di vita, da quando mi sono separata dal padre, e’ stata tabula rasa intorno a me, non ho avuto mai neanche l’occasione di intavolare la conversazione, non era il momento, non era la persona adatta, non era la situazione, non ero io.. E ormai è tardi

Lascia un commento