Polpettine marziane: di alieno c'è solo la verdura!

Le polpettine marziane sono delle simpatiche e gustose polpettine di verdura.

Le abbiamo chiamate marziane perché sono verdi e quindi ricordano la pelle dei marziani dei fumetti.

Saporite e sane, i vostri bambini faranno a gara per mangiarle, facendo così scorta di vitamine e sali minerali. Vediamo quali sono gli ingredienti e le varie fasi di preparazione di questa ricetta.

 

Per preparare le polpettine marziane avrete bisogno di:

-   100 gr. di pane raffermo

-   1 carota

-   1 zucchina

-   1 patata

-   100 gr. di spinaci

-   100 gr. di piselli

-   1 uovo

-   60 gr. di parmigiano

-   pangrattato q.b.

-   sale

 

STEP I

Iniziate a preparare le vostre polpette marziane pelando la patata e la carota. Portate a bollore un pentolino con dell’acqua e tuffateci la patata e la carota tagliate a tocchetti e i piselli. Fatele cuocere per 30 minuti. Nel frattempo spuntate la zucchina, tagliatela a pezzetti e unitela nella pentola con le altre verdure. Lasciate cuocere. In un altro pentolino con acqua bollente, sbollentate gli spinaci per 10 minuti.

STEP II

Scolate tutte le verdure e passatele con il passaverdura. Raccogliete la purea in una ciotola e aggiungete il parmigiano grattugiato, il pane raffermo ammollato nell’acqua e poi strizzato per bene, l’uovo intero e il sale. Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

STEP III

Formate delle polpettine con le mani e passatele nel pangrattato. Foderate una teglia con della carta da forno e sistemate le polpettine sulla teglia. Accendete il forno e infornate. Cuocete le polpette per 15 minuti a 180 gradi.

STEP IV

Le vostre polpette marziane sono pronte. Sfornatele, fatele intiepidire e servitele ai vostri bambini.

 

Per rendere la cena ancora più divertente potete decorare la superficie delle vostre polpette marziane con due rondelle di olive nere e un pezzetto di peperone rosso per raffigurare gli occhi e la bocca dei vostri mostriciattoli verdi.

Lascia un commento