Riduciamo il consumo di acqua

Si chiama anche oro blu perché sta diventando sempre più rara e preziosal'acqua.

L'elemento fondamentale della vita, diminuisce ogni giorno che passa e, sostengono gli esperti, prima o poi finirà.

Rimanere indifferenti davanti a quest'allarme è impossibile, ognuna di noi può fare la propria parte con semplici accorgimenti che non richiedono grande impegno nella nostra vita quotidiana per diminuire il consumo d'acqua.

Incominciamo la giornata con una doccia anzichè con il bagno che, in media, consuma fino al quadruplo dei litri d'acqua; mentre ci laviamo i denti, chiudiamo il rubinetto in modo da ridurre da trenta a due i litri d'acqua consumati.
In cucina, laviamo le verdure utilizzando una bacinella anzichè sciacquarle sotto l'acqua corrente: risparmieremo litri d'acqua, otterremo una pulizia più efficace e potremo innaffiare le piante con l'acqua rimasta, preferibilmente di sera quando il calo delle temperature comporterà una minore evaporazione.

Prediligiamo la cottura a vapore che, oltre a garantire migliori apporti nutrizionali, consente una riduzione del consumo d'acqua; se bolliamo le verdure, usiamo l'acqua avanzata come base per minestre e zuppe. Consultiamo il consumo d'acqua che occorre per produrre gli alimenti e prediligiamo quelli che richiedono meno litri.

Applichiamo un riduttore di flusso ai rubinetti di casa: non ci cambierà praticamente nulla all'atto pratico, ma riusciremo a ridurre i litri di acqua erogati. E non dimentichiamoci di riparare subito un rubinetto che perde: in un anno sono migliaia i litri consumati per niente (oltre al fastidioso stillicidio della goccia).

Quanto agli elettrodomestici, usiamo lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico che, nel caso della lavapiatti, ci permette di ridurre il consumo d'acqua rispetto al lavaggio a mano.

Per la nostra automobile, secchio, spugna e tanta energia saranno più parsimoniosi rispetto alla canna.

Piccolissimi e forse banali gesti, ma che non mancheranno di farsi apprezzare dall'ambiente e con cui anche noi potremo contribuire alla salvaguardia dell'acqua.



Lascia un commento