Come scegliere il cane per nostro figlio?

scegliere il cane per nostro figlio

I cani sono animali dolci e affettuosi, che possono davvero essere i migliori amici dei bambini. Ci sono tanti cani che sono ottimi compagni di giochi per un bimbo, e possono insegnargli a sviluppare maggiormente emozioni quali compassione ed empatia.

Se avete deciso di fare il grande passo e adottare un cucciolo, sicuramente saranno molte le domande che vi siete posti: come scegliere l'animale più adatto, se sia meglio un maschio o una femmina e tante altre. Potreste voler adottare un cane di razza come il Labrador (razza considerata una tra le migliori per i bambini) oppure recarvi in un canile e adottare un trovatello.

Il cane per nostro figlio: la scelta della razza

La scelta del cane non è una cosa da prendere con leggerezza, ma va ponderata attentamente.

Una delle prime cose da considerare sono le dimensioni della casa. Se si vive in una casa piccola o in un appartamento, la scelta dovrebbe orientarsi verso animali di taglia piccola e media, mentre se si ha a disposizione tanto spazio, e, magari , un bel giardino, allora si può adottare anche un animale di taglia grande.

Anche la razza è importante. Se si decide di adottare un cucciolo con il pedigree, sarebbe bene puntare verso razze considerate docili e buone con i bambini, mentre se ci si reca in canile e si adotta un meticcio, sarebbe bene farsi consigliare dal personale su quali siano gli animali più adatti a stare con i bambini.

È importante coinvolgere anche il piccolo nella scelta dell'animale che dovrà diventare il suo migliore amico: certe volte bastano un'occhiata o una carezza per trovarsi!

Labrador, un buon amico per i bambini

Se avete deciso di orientare la vostra scelta verso un animale con il pedigree, il Labrador è sicuramente l'opzione migliore.

Come suggerisce il nome, i cani di razza Labrador provengono dal Nord America.

Questi cani sono molto intelligenti, giocherelloni, affettuosi e fedeli. Spesso, i Labrador vengono addestrati per il salvataggio in mare e come cani - guida per non vedenti, perché dotati di una particolare empatia, caratteristica che li rende ottimi animali da compagnia anche per i bambini.

2 comments

Lascia un commento