Sicurezza in auto per i nostri bambini: il seggiolino non è un optional

Oggigiorno se è difficile trovare una famiglia senza auto, non è così impossibile trovare un’auto senza seggiolino per bambini.

Si parla molto della sicurezza in casa, durante la nanna e anche durante i trasporti, ma – in quest’ultimo caso - troppo spesso sono discorsi che cadono nel vuoto. A sostenerlo sono le allarmanti statistiche di BimbiSicuramente, una campagna lanciata nel 2008 per sensibilizzare sulla sicurezza in auto dei nostri bambini: 2 genitori su 3 non sanno come proteggere adeguatamente il loro piccolo in auto.

Una carenza che, purtroppo, si traduce in un aumento di 7 volte della probabilità di riportare gravi conseguenze nei bambini, anche a seguito di una frenata non brusca.

Per questo, occorre ben sapere quale sia il dispositivo giusto da installare – in funzione del peso del bambino – e come farlo.

Purtroppo, non sempre basta: sono in molti a sottovalutare la sua importanza per i brevi tragitti, considerando sufficiente tenere in braccio il bambino. Comportamento assolutamente scorretto e pericolosissimo in quanto è testato che in caso di incidente l’adulto non riesce a trattenere il bambino.

Altri errori comuni sono il posizionamento di oggetti sulla tendina/piano che copre il bagagliaio (che in caso d’impatto volerebbero all’interno dei veicolo) e sottovalutare la qualità degli oggetti e dei cibi offerti durante il viaggio: sarebbe preferibile non far mangiare nulla, ma se necessario bandire assolutamente cibi con bastoncino (come il lecca lecca) e altri oggetti appuntiti che potrebbero recare gravi ferite qualora il bambino ne perdesse il controllo.

La sicurezza in auto è una priorità per tutte le famiglie: non si può assolutamente ignorare cosa possa significare viaggiare senza protezioni adeguate, abitudine che se insegnata precocemente, difficilmente porta i bambini a lamentarsi negli anni. Naturalmente, se ciò accadesse, non dovrà nemmeno considerarsi un punto di trattativa fra genitori e bambini: sulla sicurezza, è logico, non ci sono negoziati che tengono.

Lascia un commento