A Sortino donna partorisce in ambulanza durante la corsa verso Siracusa

È accaduto a Sortino, in provincia di Siracusa. Una donna all'ottavo mese di gravidanza ha partorito in ambulanza un bambino di 2900 grammi.

Il piccolo paese della Sicilia non è nuovo a queste notizie, già in passato era capitato che una donna partorisse durante il tragitto che doveva portarla all’ospedale Umberto I.

Partorisce in ambulanza all'ottavo mese di gravidanza

Il giorno di Ferragosto una piccola vita aveva voglia di far vedere il suo bel visino e così ha fatto una bellissima sorpresa ai suoi genitori. Verso le 21.45 del 15 agosto arriva una chiamata in codice giallo per una donna che alla trentacinquesima settimana aveva delle contrazioni regolari.

Lo staff di turno, l’infermiere Alfio Vinci e l’autista Marco Trombadore, accompagnano la donna in ospedale dopo la visita del medico Luisa Lanza. Durante il tragitto in ambulanza è arrivata la sorpresa: il bambino non ha voluto aspettare ed è nato prima di arrivare in sala parto.

Salvatore Brugaletta, direttore generale dell’Asp di Siracusa, ringrazia lo staff che ha soccorso prontamente la donna:

Conosco la professionalità di medici, infermieri e operatori tutti che si prodigano con professionalità e dedizione in qualsiasi condizione di difficoltà e di sovraccarico di interventi soprattutto in un periodo dell’anno, quello estivo, in cui le richieste sono sicuramente più elevate. Esprimo vivo compiacimento ed elogio nei confronti dell’equipaggio e di tutto il sistema di emergenza-urgenza. Dal momento della chiamata alla centrale operativa del 118 fino al ricovero nella struttura ospedaliera ha dimostrato tempestività ed efficienza”. 

Lascia un commento