The Happy Song, la canzone che fa ridere i bambini

The Happy Song fa ridere i bambini

The Happy Song è la nuova canzone che sta spopolando in tutto il mondo e pare faccia ridere bambini e neonati, proprio tutti! Ecco come nasce.

Tutte noi mamme sappiamo quanto la musica sia salutare per i bambini: favorisce l’apprendimento e stimola la fantasia e la creatività. Sono stati selezionati tanti suoni divertenti, versi di animali, risate di bambini, parole simpatiche e una voce femminile per realizzare la canzone della felicità: The Happy Song.

The Happy Song fa sorridere i bambini

Gli psicologi Caspar Addyman e Lauren Stewart, insieme al produttore di alimenti per bambini Cow&Gate, hanno  effettuato un sondaggio su un campione di ben 2.300 genitori chiedendo loro quali fossero i rumori e i suoni più buffi che facessero ridere i propri bambini. Dopodiché si sono rivolti alla cantautrice Imogen Heap per creare 4 testi con ritmi, tempi e accordi diversi e alla fine hanno testato per tre mesi le melodie su 50 neonati tenendo sotto controllo le loro reazioni come frequenza cardiaca, espressioni del volto e vocalizzazioni per capire quali parti delle quattro tracce creassero in loro delle emozioni positive.

The Happy Song fortifica il legame genitori-figli

Dal test è emerso che le caratteristiche principali di un brano per far felici i bambini sono: una melodia ripetitiva con una serie di elementi a sorpresa e dal ritmo energico, proprio perché il battito cardiaco dei bambini è più veloce di quello degli adulti,  deve essere cantata da una voce femminile e deve includere la voce di bambino. Finalmente dopo tre mesi nasce la canzone perfetta: "The Happy Song". Questa melodia è stata pensata soprattutto per i genitori che potranno usarla a casa, in auto e ovunque si trovino per festeggiare la felicità dei più piccoli. Un’idea geniale e divertente per instaurare un legame più profondo tra genitori e figli.

Lascia un commento