5 consigli per avere la casa in ordine senza fatica

ordine

Se pensate che per mettere in ordine e tenere pulita casa vostra occorra una bacchetta magica, dopo aver letto questo articolo potrete ricredervi. Infatti, per avere una casa presentabile spesso non occorrono intensive sessioni di straccio e mocio, ma basta solo un po' più attenzione quotidiana e il gioco è fatto.

Se non ci credete, provate ad applicare questi cinque consigli e casa vostra, anche se non sarà brillante, sarà sicuramente più vivibile e confortevole.

1. L'ordine vale tanto quanto la pulizia

Provate a trascorrere il weekend a pulire vetri, pavimenti e a fare decine di lavatrici: non sarà tempo perso se poi lasciate in disordine la trousse del trucco in bagno o i panni smessi sul lettone?

Anche l'occhio vuole la sua parte e, indubbiamente, l'ordine in casa contribuisce in maniera non indifferente.

2. Riordinare tutti i giorni

Sembra una banalità, ma basta un golfino lasciato in salotto, una pentola nel lavandino e un giornale sul divano non solo a fare disordine, ma anche a richiedere tempo per essere messi a posto.

Basta riordinare tutti i giorni quel poco che lasciamo in giro per non accumulare decine e decine di cose da sistemare che, messe insieme, ci richiedono ore di tempo.

3. Pulire subito

Non ci vuole una maga delle pulizie per sapere che una macchia fresca è ben più veloce e facile da pulire che una secca….

4. Vietato accumulare

Meno cose si hanno per casa e più è semplice tenere in ordine: sembra banale, ma è verissimo.

Dunque, niente asilo politico a volantini, pacchetti, carte e confezioni che non servono a niente, se non a fare disordine e ad accumulare polvere.

5. Cassetto jolly

Infine, colpo da maestro: riservate un cassetto, un'antina della credenza o un altro anfratto di casa dove nascondere tutto quello che non ha collocazione, per rendere perfetta la casa quando abbiamo ospiti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.