L'abuso di alcol danneggia i figli anche prima del concepimento

abuso di alcol

Che l’alcol assunto dalla gestante sia dannoso per il feto è un dato di fatto appurato; tuttavia che un abuso di alcol possa provocare danni al nascituro se assunto prima del concepimento, è una vera e propria novità. A rivelarlo è uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Rutgers University di New Brunswick e coordinato dal professor Dipak Sarkar.

Abuso di alcol e figli diabetici

In particolare la ricerca ha messo in luce la correlazione tra abuso di alcolici da parte della futura mamma prima del concepimento e una più elevata possibilità che i suoi figli contraggano il diabete in età adulta. Il binge drinking, infatti, favorisce alti livelli di zucchero nel sangue del neonato.

Lo studio condotto

La ricerca canadese, lo ricordiamo, è stata condotta sui ratti, i quali presentano caratteristiche fisiologiche molto simili a quelle degli esseri umani. In particolare il responsabile di questo studio ha dichiarato: “Questi risultati ci dicono che gli effetti dell'abuso materno di alcol prima del concepimento possono essere trasmessi ai figli, con conseguenze di lunga durata”. 

Please follow and like us:
error

10 comments

    • Mamme.it 4 Aprile, 2017 at 14:51 Rispondi

      Buongiorno Tania, ovviamente l’abuso di molte sostanze non è benefico alla nostra salute. In particolare, come appunto descritto nell’articolo, noi facciamo riferimento a una ricerca medica condotta dalla Rutgers University di New Brunswick.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.