Acquisti per i bambini: quali servono davvero e quali no?

acquisti-neonati

Quando siamo in attesa di un figlio, specialmente se è il primo, vogliamo arrivare al momento della nascita il più preparate possibile. Ma tutti gli acquisti che crediamo "indispensabili" lo sono davvero?

Vediamo quali oggetti sono del tutto inutili, oppure possono essere sostituiti da alternative più pratiche e meno costose:

Culla

La culla è un accessorio che in molte di noi hanno acquistato e, dopo i primi 3, al massimo 5, mesi di vita, riposto in soffitta.

Meglio, quindi, orientarsi su un lettino dotato di riduttore, così, con una sola spesa, acquistiamo un oggetto che potremo utilizzare almeno fino ai 3 anni.

Trio

Non sempre il trio è la scelta più pratica è meno costosa.

Il seggiolino auto (ovetto) di solito va fino a 13 kg, quindi non oltre l'anno, mentre in commercio ci sono seggiolini che vanno da 0 a 18 kg. Se proprio non si può fare a meno della navicella, si può optare per un duo, oppure, su una sdraietta da tenere in casa e un porta énfant per quando si esce.

Bilancia pesa neonati

Se non è il pediatra di fiducia a richiedere che pesiamo il nostro bambino tutti i giorni, quella della bilancia per pesare i neonati è una spesa davvero inutile. Sarà il pediatra stesso a pesarlo in occasione del bilancio di salute.  

Radioline, monitor e altri sistemi di controllo

Oggi ci sono video monitor, radioline, monitor che tengono sotto controllo respiro e battito cardiaco mentre il bambino dorme... Il controllo migliore, però, viene da noi genitori. E' importante che di notte, almeno per i primi mesi, i bambini dormano in stanza con i genitori, mentre di giorno è sufficiente tenerli insieme a noi o lasciare le porte aperte per sentire se piange.

Seggiolone

Per acquistare il seggiolone è meglio aspettare che il piccolo sia nato. Potreste scoprire che a lui (o lei) non piace stare lì dentro, e magari trovarvi costrette a trovare un'altra soluzione, come il seggiolino da tavolo e, poi, un'alzasedia.

Please follow and like us:

14 comments

  1. Ilaria Liut 22 settembre, 2016 at 13:39 Rispondi

    Sul trio non sono del tutto d’accordo. Mia figlia, nata prematura e uscita dalla tin a novembre… Quindi si è fatta tutto l’inverno… Senza navicella non so come avrei fatto!!! Il passeggino per un neonato in pieno inverno non protegge tanto quanto la navicella… E l’ovetto pure è stata una manna.. Usato tantissimo perché i primi mesi che dormono sempre mi rifiutavo di svegliarla per passarla dal seggiolino auto al passeggino. Sul seggiolone anche non concordo del tutto. I seggiolini da tavolo non sono reclinabili, cosa che invece sono i seggioloni, motivo per cui un buon seggiolone lo puoi usare non dico da subito da dai 3 mesi circa si. E secondo me è importante che partecipano pian piano alla vita “dei grandi”, infatti mia figlia sapeva che quando si stava nel seggiolone significava mangiare, prima per noi e pochi mesi dopo pure per lei..

  2. Giovanna Capone 22 settembre, 2016 at 13:51 Rispondi

    Io la sdraietta me la sono fatta prestare e l’ho trovata utilissima. Il box l’ho usato intensamente per 4 mesi… il trio con il senno di poi non l’avrei preso per prendere direttamente passeggino leggero e seggiolino auto

  3. Saccio Giusy 22 settembre, 2016 at 14:57 Rispondi

    Il fasciatoio per me è utilissimo perché i cassetti aiutano per riporre tutto l’occorrente per il bagnetto e il cambio…io ho comprato anche in aggiunta una cassettiera perché ho poco spazio…per il trio direi che sia comodissimo spero di usare molto l’ovetto …per il seggiolone e altro ancora è un po’ presto ma l’ho comperato uguale…serviranno spero

  4. Valentina Marcone 22 settembre, 2016 at 16:35 Rispondi

    Io non ho usato ne fasciatoio, box, sdraio e neanche il sediolone a tavola 😭 premetto di averli tutti con il primo figlio si sa nn si hanno esperienze e quindi pensi che serva di tutto poi in base al bambino uno vede se serve o meno… Io li tengo tt nuovi spero di usarli almeno per la 2 che nasce a gennaio 😂

  5. Maura Mao 22 settembre, 2016 at 20:17 Rispondi

    Io per il fasciatoio ho usato il comò mettendoci sopra l apposito cuscino, il trio me l hanno regalato però ho usato un mese scarso la navicella, ora sto usando da un mese l ovetto ma inizia già a starci stretto… il resto box seggiolone vaschetta per il bagno, lettino con riduttore mi ha passato tutto mia sorella quindi non ho comprato nulla…

  6. Susanna Martinelli 23 settembre, 2016 at 14:14 Rispondi

    Tante cose inutili si comprano e questo è vero: io ho comprato il trio, il fasciatoio, i ciucci e i biberon. Per fortuna tante cose me le hanno passate e il mio seggiolone ha pure la funzione sia di sdraietta che dondolo mi è stato regalato. Riguardo al box e al girello, premetto che non sono educativi per i bimbi e ingombrano un sacco..

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.