Allegri vasetti per dare colore alla casa e al giardino

L'estate volge al termine, le vacanze finiscono, ma perché farsi prendere dalla tristezza se possiamo rendere la nostra casa colorata e vivace con degli allegri vasetti da fare anche assieme ai nostri bambini?

Il progetto è facilissimo da realizzare e, cosa da non trascurare, assolutamente poco dispendioso, sia a livello pecuniario che di tempo.

Nelle giornate piovose, solitamente, non si sa mai come impegnare il tempo con i propri bambini, quindi se sono abbastanza grandicelli, coinvolgiamoli in questo facile lavoretto, il risultato, anche se non siamo grandi artisti o particolarmente creativi è garantito. Procuriamoci innanzi tutto dei colori, libera scelta se tempere, acrilico o bombolette spray. In realtà i colori acrilici sono molto economici e poiché ne servono di diversi colori, questa è un'opzione da valutare attentamente.

Le bombolette sono molto più pratiche, ma i costi cominciano a salire. Ci servono dei pennelli, un protettivo spray o da passare col pennello e, ovviamente, alcuni vasetti di terracotta o tutti uguali o di diverse dimensioni, dipende dai nostri gusti e dal nostro estro. Se intendiamo appenderli a una parete esterna, meglio procurarli di piccole dimensioni. Il costo di un vasetto di 11 cm di altezza si aggira attorno ai 0,40 centesimi.

Spolveriamo i nostri vasetti con un panno umido e iniziamo a pitturarli ognuno di un colore differente, più ne faremo, migliore sarà l'effetto. Una volta asciutti (solitamente basta una sola mano), se siamo particolarmente abili coi pennelli, potremo disegnare occhi e bocca, diversamente passiamo direttamente il protettivo. In poche ore i nostri vasetti saranno asciutti.

Riempiamoli con del terriccio e piantiamo qualche piantina decorativa o gli odori per la cucina.

Possiamo scegliere di esporli all'interno o nel nostro poggiolo, oppure, come accennato, appenderli a una parete esterna. In questo caso basterà inserire un tassello idoneo al caso nel muro e fare un piccolo supporto o con un fil di ferro o con uno spago robusto. Se ci sentiamo bravissime, ecco una decorazione alternativa come ci mostra questo video.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.