Antipasto di Capodanno: gamberi agli agrumi

Se è capitato anche a voi, mi capirete senz'altro: il tempo stringe, le cose da cucinare per una cena con i fiocchi sono ancora tante e... improvvisamente ci si rende conto che mancano alcuni ingredienti fondamentali nella preparazione degli alimenti.
Che fare? Le alternative sono due: o si esce a comprare quanto manca oppure... si cambia ricetta.

Questa è stata la mia scelta quando mi sono accorta di non avere tutti gli ingredienti per la salsa rosa da abbinare ai gamberi per un saporito antipasto e, in definitiva, devo dire di aver fatto una piacevole scoperta: i gamberi agli agrumi.

 

 Cosa occorre (per 4 persone):

-     800 g di gamberi (o gamberetti);

-     2 arance;

-     2 pompelmi rosa

-     succo di arancia e di pompelmo

 

La preparazione è semplicissima: cuocere (al vapore oppure lessare) i gamberi sgusciati, nel frattempo preparare le arance, sbucciando e togliendo ogni filetto dai singoli spicchi d'arancia, e tagliare a pezzi il pompelmo. Riporre gli spicchi di arancia e il pompelmo tagliato a pezzetti in una insalatiera e, infine, adagiare i gamberi sopra di loro. Bagnare il tutto con del succo di arancia e pompelmo e servire (importante è che i gamberi siano ancora caldi).

La soluzione di ripiego è stata un successo: light e raffinata ha conquistato tutti i commensali che non hanno potuto che leccarsi letteralmente i baffi. Come spesso accade in cucina, un piccolo intoppo si è rivelato un motore per cambiare in meglio e sperimentare nuovi sapori, ancora più genuini della ricetta tradizionale. Provate per credere!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.