Una bambina, mille travestimenti: gli scatti spassosi di Joey Marie

joey-marie7

Alzi la mano chi non ama fotografare il proprio bambino in pose tenere, buffe e divertenti.

Il bagnetto, l’altalena, le prime smorfie all’assaggio della pappa: il book delle mamme appassionate di fotografia, e non, è ricco di momenti e situazioni da ricordare.

C’è una mamma, però, che si è decisamente superata. Si chiama Laura Izumikawa, ed è di professione fotografa.

joey-marie2

La sua piccola di appena 4 mesi, Joey Marie, oltre ad una bellezza tenerissima, ha un’altra grande virtù: è tranquilla e molto dormigliona. Due condizioni che hanno permesso a mamma Laura a fotografarla spesso durante il sonno, creando situazioni divertenti.

Prima pochi dettagli, qualche posa buffa, qualche piccolo travestimento per scherzo. Poi, però, Laura ci ha preso la mano e ha trasformato la piccola Joey Marie in una cosplayer, facendola diventare una vera e propria celebrity del web. Le foto di Joey Marie, oggi sono virali e davvero spassose.

joey-marie

E i travestimenti? A dir poco geniali!

Nei vari scatti pubblicati sui social Joey Marie veste i panni – è proprio il caso di dirlo – di numerosi personaggi molto popolari, sempre immersa in un sonno profondo.

Pikachu, Dragon Ball, Mago Merlino, Belle – della Bella e la Bestia - sono solo alcuni dei personaggi dei cartoni animati in cui Joey si è, a sua insaputa, trasformata per un click.

joey-marie5

Non mancano figure popolari e folkloristiche, come la turista con tanto di macchina fotografica al collo, o il cuoco giapponese con divisa serissima e bacchette ben strette tra le morbide manine.

joey-marie3

E ancora, il sommozzatore, armato di bombola d’ossigeno e boccaglio o l’atleta olimpico, ovviamente medagliato.

La migliore?

Sicuramente quella in cui Joey Mary si trasforma in Slash dei Guns N’ Roses: rock e grintosa, la piccola sonnecchia mentre mamma la veste da mito della musica e scatta una foto davvero unica e irripetibile.

 

joey-marie6

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.