Bambini e trasloco: come spiegare il cambiamento?

trasloco-bambini

I cambiamenti sono inevitabili e spesso portano le famiglie a dover affrontare spostamenti e traslochi. Se per un adulto questi cambiamenti possono causare un insieme di emozioni edificanti – un misto tra ansia e voglia di novità – per i bambini risultano assai traumatici ed è difficile per loro accettarli con serenità.

Il motivo dell’irrequietezza che segue un evento come un trasloco è il fatto che i bambini si sentono tranquilli nella loro quotidianità e abitudinarietà. Hanno i loro ritmi e le loro consuetudini e in questi trovano la serenità.

Come affrontare un trasloco con un neonato

Questo aspetto dipende molto dall’età dei bambini: se si tratta di un neonato, non potrà farvi domande, e bisognerà dunque cercare di consolarlo dimostrandogli che, anche in posti sconosciuti, le figure di riferimento (la mamma e il papà) sono sempre presenti.

Dunque, le coccole in più serviranno ad aumentare il senso di tranquillità del bambino che, dopo qualche giorno, si abituerà facilmente alla nuova situazione.

E se il bambino è più grande?

Se ci troviamo nella condizione di traslocare con un bambino di due/tre anni o più, è opportuno trasformare questo cambiamento in un gioco. Gli scatoloni diventeranno scrigni del tesoro e il viaggio verso la nuova casa sarà una missione speciale per piccoli esploratori. Quando si tratterà di sistemare, ricordatevi di ascoltare i bambini riguardo i loro bisogni, specialmente per quanto riguarda le scelte legate alla loro cameretta. E se dopo questo lungo gioco vedete i bambini comunque stanche e nervosi, un po’ di coccole extra risolveranno tutto!

Di fronte ad eventi del genere (un trasloco, uno spostamento), vi renderete conto dell’altissima capacità di adattamento di cui dispongono i bambini. Ai primi attimi di smarrimento seguirà presto il momento in cui si sentiranno padroni della casa e saranno entusiasti di scoprirla; e mentre voi starete ancora cercando gli interruttori per accendere la luce, i piccoli saranno già perfettamente ambientati.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.