I bimbi nati in inverno e primavera gattonano prima?

bambini gattonano età

Sembrerebbe proprio di sì.

O almeno così dice uno studio realizzato dall'Università di Haifa, in Israele. Di solito i bambini iniziano a gattonare intorno alla trentunesima settimana di vita. Eppure una recente ricerca ci dimostrerebbe che non sempre i bambini seguono un unico filone di pensiero (e che novità!). Vediamo perché.

Lo studio sui bambini

Dallo studio condotto da un team di ricercatori e dal dottor Osnat Atun - Einy, del Dipartimento di Fisioterapia dell'Università di Haifa, i bambini nati nei mesi invernali e primaverili inizierebbero a gattonare già a trenta settimane di vita, mentre i bambini nati nei mesi estivi ed autunnali inizierebbero a gattonare intorno alle trentacinque settimane di vita.

Per portare avanti la loro ricerca, il team di studiosi ha preso in esame un totale di 47 bambini: il gruppo dei bambini nati in estate e in autunno comprendeva 16 bambini, mentre quello dei bimbi nati in autunno e in inverno era composto da 31 bambini.

I piccoli sono stati osservati nelle loro case a partire dal settimo mese di vita.

Per poter leggere i risultati dell'esperimento con una chiave scientifica, i ricercatori hanno utilizzato l'Alberta Infant Motor Scale (AIMS), una scala di valutazione utilizzata per tenere traccia dello sviluppo del bambino fino al momento in cui compie i suoi primi passi, e che classifica tale sviluppo in quattro fasi: prona (sulla pancia), supina (sulla schiena), seduto e in piedi.

Mentre non è stata notata alcuna differenza tra i maschietti e le femminucce, sullo stile (sulla pancia, col sedere o con mani e ginocchia) e sulle altre fasi della scala AIMS, si è notata invece una spiccata differenza tra i bambini nati in primavera e in inverno e quelli nati in estate e in autunno.

Perché questa differenza?

Studi simili sono stati condotti in altri Paesi dove lo sbalzo termico tra le stagioni è elevato, ed anche in Canada, dove, nonostante gli inverni siano lunghi, la temperatura nelle case è sempre elevata e costante, e si è giunti alla conclusione che i vestiti invernali, pesanti e ingombranti, siano la causa principale di questo ritardo.

19 comments

  1. Mia Timiss 17 ottobre, 2016 at 23:44 Rispondi

    Alyssa nata a gennaio a sei mesi già gattonava e a 12 mesi camminava ,invece l’altra mia figlia Arianna nata a dicembre non ha mai gattonato e ha iniziato a camminare a 15 mesi 😃 penso che non c’entra niente con le stagioni

Lascia un commento