Carni grass-fed: riscopriamo il sapore dei cibi sani di una volta

carni-grass-fed

Rossa o bianca, alla griglia o in umido, la carne è uno di quei piatti che difficilmente riusciamo a far mancare dalla nostra tavola e, soprattutto, dalla dieta dei nostri bambini. Tuttavia, non sempre quando siamo davanti al bancone del supermercato sappiamo come scegliere la carne: fra i fattori che dobbiamo valutare ci sono sicuramente il colore, l'odore e la consistenza.

Le carni grass-fed, cioè cresciute in allevamenti dove si segue il processo di nutrizione basato sul solo foraggio ed erba come avveniva circa 200 anni fa, sono quei tipi di alimenti che non dovrebbero mai mancare sui banconi dei supermercati e ancor di più sulle tavole di casa nostra.
Secondo alcuni studi, i capi di bestiame alimentati con metodo grass-fed avrebbero modo di sviluppare una maggiore quantità di grasso intramuscolare e un peso più elevato rispetto agli animali nutriti con allevamento intensivo, a parità temporale di allevamento. Inoltre, gli animali nutriti grass-fed avrebbero un maggiore contenuto di omega3, più proteine e meno grassi saturi.

Per acquistare carne di qualità, quindi, dobbiamo basarci su questi parametri, ma non dobbiamo mai sottovalutare l'importanza della tipologia di allevamento in cui l'animale è stato cresciuto e alimentato prima della macellazione. Oggi giorno, nella stragrande maggioranza dei casi, gli animali vengono sottoposti a un trattamento di allevamento intensivo che non garantisce il rispetto delle condizioni e degli stili di vita naturali dei capi: la densità di animali è elevata e alle bestie rimane poco margine di spazio per muoversi. L'alimentazione è studiata in modo da fare crescere velocemente l'animale, rispondendo, quindi, ai criteri di business piuttosto che di contenuto nutrizionale. Le carni rosse devono apparire di color intenso, anche con eventualmente delle sfumature più scure ai bordi, mentre quelle bianche devono avere un color paglia, giallo intenso. L'odore deve essere gradevole e intenso, mentre al tatto la carne deve essere compatta ed elastica (cioè, toccandola, in poco tempo torna ad assumere l'aspetto liscio che aveva in precedenza).

La regola? Lasciamo da parte tutto quello che in vetrina ci appare come delizioso perché perfetto, e affidiamoci alle carni grass-fed, più salutari, più buone e con il vero sapore del cibo di una volta!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.