La classifica dei neonati più piagnoni del mondo!

neonati italiani piagnoni

I neonati più piagnoni del mondo? A quanto pare, secondo a uno studio condotto da un team di ricercatori di psicologia e pediatria della University of Warwick (UK) e pubblicato sulla prestigiosa rivista Journal of Pediatrics, è stato rilevato che il podio spetta agli inglesi, seguiti da canadesi e italiani. Meno inclini alle lacrime, invece, sono i danesi, i tedeschi e i giapponesi.

Pianto colitico: la medaglia d’oro ai bimbi britannici

Scopo dello studio è stato quello di mettere a punto una sorta di mappa del pianto colitico. Questo pianto si manifesta nei primi tre mesi di vita ed è dovuto a una condizione generale di malessere. A tal proposito, Dieter Wolke, coordinatore dello studio ha dichiarato: “Possiamo imparare molto osservando le culture dove si registra meno pianto e se questo può dipendere dal ruolo dei genitori o da altri fattori che riguardano l’esperienza della gravidanza o la genetica”.

Neonati piagnoni: cosa influisce sulla durata e l’intensità del pianto?

Secondo lo studio, a determinare intensità e durata nel tempo del pianto colitico sarebbero diversi fattori. Posti sotto analisi il tipo di allattamento seguito, lo stile di accudimento e le tecniche per calmare e rilassare il neonato. 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.