Com'è facile realizzare un balsamo labbra fatto in casa!

Freddo, vento e smog provocano labbra screpolate e secchezza cutanea?

Il nostro viso, esposto agli agenti esterni 365 giorni all’anno, è costantemente messo a dura prova ed ha davvero bisogno di tante cure speciali.

Per ammorbidire e deliziare le labbra durante la stagione invernale, il balsamo dedicato a questa zona sensibile è un soffice toccasana ed un prodotto beauty prezioso e goloso.

Oltre ai prodotti industriali presenti in commercio è possibile divertirsi a realizzare un burro di cacao completamente home made, naturale e sicuro, da profumare a piacimento.

Gli ingredienti base sono due cucchiaini di burro di karité e due cucchiaini di burro di cacao, da arricchire con qualche goccia di olio essenziale aromatizzato ed inebriante, come ad esempio alla vaniglia, al cocco, all’arancio, alla lavanda, alle mandorle o alla cannella.

Il procedimento è semplicissimo: mettete in un pentolino il burro di karité insieme a quello di cacao e lasciate sciogliere a bagnomaria mescolando lentamente. Quando i due ingredienti si saranno amalgamati alla perfezione togliete dal fuoco ed aggiungete pochissime gocce di olio essenziale. Vi raccomando di non eccedere con la profumazione: la maggior parte di queste essenze sono estremamente concentrate e ne basta davvero una quantità minima.

Continuate a mescolare per qualche minuto ancora, in modo da distribuire in maniera uniforme l’olio all’interno del composto di burro.

Preparate un barattolino ben lavato ed asciugato, magari riciclato da un precedente balsamo labbra o da un altro prodotto cosmetico, e riempitelo con il composto. Lasciate raffreddare per un’oretta a temperatura ambiente e poi mettete il contenitore in frigorifero, per fare solidificare il balsamo.

Facile no?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.